icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Miriam Leone bullizzata al liceo per le sopracciglia: “Mi chiamavano Elio e le Storie Tese”

In una recente intervista, l’attrice e modella siciliana ha raccontato gli sgradevoli commenti dei compagni di classe.

Miriam Leone è una delle attrici più apprezzate nel cinema italiano, oltre a essere una delle Miss Italia più amate di sempre.

Qualche settimana ha pronunciato il fatidico “sì” a Paolo Carullo nella sua Sicilia in un clima di festa con i suoi amati concittadini, poi ha stupito tutti con un cambio look, optando per un capello biondo.

Adesso è pronta a tornare nelle sale cinematografiche con la pellicola “Marilyn ha gli occhi neri” accanto a Stefano Accorsi e per l’occasione Miriam ha rilasciato un’intervista al Corriere per raccontarsi a 360 gradi, partendo dagli esordi e da un episodio che ha segnato la sua adolescenza.

“Al liceo mi dicevano che ero uguale a Elio delle Storie Tese. Oggi è divertente perché ho un’età. Ma perché me la dovrei prendere se sui social mi insulta, per dire, Giuseppino88? La facilità nel criticare il prossimo sono chiacchiere da bar che valgono zero. Le cose cambiano nei giovanissimi, vedo un’accettazione importante della diversità. Ci ho messo una vita ad accettare la mia faccia, non sono mai stata contenta del mio aspetto.”


Una vicenda che l’ha segnata, ma Miriam è riuscita ad andare oltre i semplici commenti superficiali rivolti al suo aspetto fisico. Le sue sopracciglia estremamente naturali, tra l’altro, sono diventate una tendenza, come ricordano diverse lash & brow artist.

Nell’intervista ha anche raccontato la sua esperienza da più bella d’Italia, titolo ricevuto nel 2008: “È stata una porta per l’emancipazione, dopo ho potuto camminare da sola e sperimentare. La corona devi restituirla: ne ho fatta una copia che conservo in bagno. Mi serviva una testimonianza.”


In tutto questo arriva la risposta della band, che ha usato Instagram per aggiungere un po' della loro consueta ironia. Insomma, Miriam chiama ed Elio risponde.
Miriam Leone: «Io bullizzata per le mie sopracciglia: mi chiamavano Elio e le Storie Tese»
E cosa dovremmo dire noi, che venivamo chiamati "i Miriam"?


Foto: LaPresse

Pubblicato 04.10.2021

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Gravidanze

Lorella Boccia mostra le foto del prima e dopo: il pancione è a pochi giorni dalla nascita

rds_community_login

Influencer

Ecco quanto guadagnano i creator su Twitch, nella classifica c’è anche un italiano

rds_community_login

Gossip&Celebrities

Khaby Lame si racconta: “Sono dislessico ma non mi pongo limiti”

rds_community_login

Gossip&Celebrities

Outfit trasparente e fisico mozzafiato, Elisabetta Canalis manda in tilt Instagram

rds_community_login

Gossip&Celebrities

Tutta la bellezza di Federica Calemme in un elegante scatto in bianco e nero

rds_community_login

Gravidanze

Belen Rodriguez e l’incantevole espressione della piccola Luna Marì: ecco la foto su Instagram

rolling
×