icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Tre regioni a rischio zona rossa: ecco come cambieranno i colori da lunedì

Da lunedì il numero delle regioni rosse potrebbe aumentare, ecco le previsioni

In attesa delle vacanze di Pasqua che vedranno tutta l’Italia in lockdown come era successo a Natale, già da lunedì alcune regioni potrebbero cambiare di colore. Al momento sono rosse Lombardia, Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Provincia autonoma di Trento, Veneto, Emilia-Romagna, Marche, Puglia e così rimarranno fino all’11 aprile. Secondo quanto riportato oggi dal Sole 24 Ore, dal 29 marzo anche la Toscana, la Valle d’Aosta e la Calabria rischiano di cambiare colore.

Al momento le prime due viaggiano attorno ai 250 casi settimanali per 100.000 abitanti ed è molto probabile, quindi, che dovranno seguire le misure restrittive più severe. La Calabria al momento ha un’incidenza dei contagi più lontana dal livello di guardia ma nell’ultimo monitoraggio dell’Iss l’Rt sfiorava il valore limite di 1,25.

Buone notizie invece per il Lazio. Già dalla settimana scorsa i dati erano migliorati e, a ameno di un’impennata dell’Rt, la regione dovrebbe tornare nella zona arancione a partire da lunedì 29 marzo.


Foto: LaPresse

Pubblicato 24.03.2021

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Attualità

Fabrizio Corona lascia il carcere e torna a casa: l'abbraccio con la madre

rds_community_login

Attualità

Il cloro delle piscine potrebbe neutralizzare il coronavirus in 30 secondi

rds_community_login

Attualità

Dai ristoranti alle palestre: il calendario delle riaperture proposto dalle Regioni

rds_community_login

Attualità

Maxi sequestro di mascherine Ffp2 importate dalla Cina: ecco i modelli non a norma

rds_community_login

Attualità

Maggio sarà il mese delle riaperture: le prime ipotesi del governo

rds_community_login

Attualità

Lo sceicco Mohammed Al Habtoor è Mauro Romano? La mamma riconosce il figlio grazie a due cicatrici

rolling
×