icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Rientro a scuola: in un liceo di Bergamo le aule hanno già i divisori in plastica

La proposta del Manzù di Bergamo ha fatto discutere

Tra le nuove proposte per il rientro a scuola a settembre comunicate la scorsa settimana dalla ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina c’era anche quella di inserire dei divisori tra i banchi che permettessero a più alunni di rimanere nella stessa aula senza dover rispettare la distanza di un metro prevista dalle misure di sicurezza per il Coronavirus.

Il liceo artistico "Giacomo e Pio Manzù" di Bergamo ha messo subito in pratica le indicazioni proposte. A darne notizia è stato lo stesso preside dell’istituto, Cesare Botti, che ha deciso di realizzare delle strutture in cartone e polipropilene.

“Pronti per ampliare le misure di sicurezza per gli Esami di Stato” – ha scritto il preside su Facebook – “Già che c’eravamo abbiamo provato a realizzare quanto paventato dal Ministro sull’eventuale rientro a settembre. Le strutture sono in cartone e polipropilene. Leggere, sicure, semplici da manutenere ed economiche”.

La soluzione del preside non è certo passata inosservata e non sono mancate le critiche dei genitori a cui non piace l’idea di vedere i propri figli all’interno di gabbie di plastica. Sarà davvero questa la soluzione per le scuole italiane a settembre? Vi terremo aggiornati.


Foto: Facebook

Pubblicato 08.06.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Attualità

Da questa domenica TikTok sarà vietata in America

rds_community_login

Attualità

La Ferrero premia i suoi dipendenti con un bonus di 2.000 euro

rds_community_login

Attualità

Alessandro Del Piero consegna il cibo del suo ristorante alle persone più bisognose di Los Angeles

rds_community_login

Attualità

Il Bonus mobilità slitta a novembre: ecco tutte le informazioni per richiederlo

rds_community_login

Attualità

Torino ridurrà le auto davanti alle scuole: la richiesta di 100 istituti

rds_community_login

Attualità

Il cielo di San Francisco è diventato arancione a causa degli incendi

rolling
×