icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
NBA Finals: vincono i Los Angeles Lakers di LeBron James

La serie si è conclusa stanotte: vincono i Los Angeles Lakers 4 a 2 contro i Miami Heat.

Chiamatelo finale a lieto fine, anche perché gli americani - va detto - della favola a lieto fine vanno pazzi: e il finale da favola, in un certo senso, è il finale americano per definizione, simile com'è al concetto simbolo del sogno americano. Nessuno poteva dire come si sarebbero conclusi questi play-off all'interno della bolla, ma la sola certezza è che (a differenza dell'Italia) il basket non si sarebbe fermato. E la bolla di Orlando, gestita con tutto il perfezionismo necessario, ne è stata la prova.

Perché un lieto fine? Dopo la scomparsa di Kobe Bryant, il 25 febbraio - data della commemorazione della stella dei Lakers e della figlia Gianna - LeBron James giurò al mondo intero che avrebbe portato i Lakers al titolo e che lo avrebbe fatto per Kobe. Uno degli sportivi più determinati (e determinanti) sulla faccia della Terra, fu diretto. Quel giorno fece una promessa in piene stile hollywoodiano: e questa promessa, stanotte, è stata mantenuta. E' una favola a lieto fine, anche se - sportivamente parlando - può non piacere a tutti. Eppure è questo il finale che tutti rincorrono: il finale perfetto, come quello di un film, perché questo non è più solo e soltanto un campionato di basket americano, ma è soprattutto una storia da raccontare. Intanto Los Angeles porta a casa il suo 17esimo anello, grazie anche all'innesto di Davis ed eguagliano così, il numero di anelli vinti dai rivali di sempre: i Boston Celtics. Per Lebron James, dal canto suo, il premio come MVP di queste Finals, così fiabesche, così hollywoodiane.

Immagine di copertina tratta dal profilo Twitter dei Los Angeles Lakers.

Pubblicato 12.10.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Attualità

Totti, la lettera al papà morto per covid: "Scusa per gli abbracci che non ti ho dato"

rds_community_login

Attualità

Ecco il nuovo iPhone 12: prezzi, modelli e data di uscita

rds_community_login

Attualità

Firmato il nuovo DPCM: feste in casa con al massimo 6 invitati e addio gite scolastiche

rds_community_login

Attualità

Stop alle feste in casa, le nuove indicazioni del ministro Speranza

rds_community_login

Attualità

L’Emilia Romagna mette a disposizione delle scuole 2 milioni di test rapidi per il Coronavirus

rds_community_login

Attualità

Trump e la moglie Melania hanno entrambi il Covid: ora sono in quarantena

rolling
×