icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Naya Rivera è morta per salvare suo figlio, ritrovato il corpo nel Lago Piru

Ecco le dichiarazioni dello sceriffo della contea di Ventura dopo il ritrovamento del corpo

Dopo giorni di ricerche anche l’ultima speranza si è spenta. Il corpo di Naya Rivera, l’attrice nota al grande pubblico per la serie tv "Glee", è stato ritrovato sul fondo del Lago Piru. La donna era uscita in barca insieme al figlio Josey per nuotare. Il piccolo, di 4 anni, ha poi raccontato ai suoi soccorritori che la madre si era allontanata e non era più ritornata in barca.

Ora lo sceriffo contea di Ventura, in California, Bill Ayub, ha dichiarato che Naya Rivera è morta dopo aver messo il figlio in salvo: “Ha usato tutte le sue forze per riportare il figlio sulla barca” - ha dichiarato lo sceriffo alla CNN - “ma non ne aveva più per mettersi lei in salvo”.

Il giorno prima della gita in barca l’attrice aveva publicato su Twitter una foto insieme al figlio Josey con la didascalia “Solo noi due”. Nelle ultime ore i colleghi e i membri del cast di "Glee" stanno inviando messaggi per esprimere la loro vicinanza alla famiglia dell'attrice.




Foto: Naya Rivera, via Facebook

Pubblicato 14.07.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Attualità

Da questa domenica TikTok sarà vietata in America

rds_community_login

Attualità

La Ferrero premia i suoi dipendenti con un bonus di 2.000 euro

rds_community_login

Attualità

Alessandro Del Piero consegna il cibo del suo ristorante alle persone più bisognose di Los Angeles

rds_community_login

Attualità

Il Bonus mobilità slitta a novembre: ecco tutte le informazioni per richiederlo

rds_community_login

Attualità

Torino ridurrà le auto davanti alle scuole: la richiesta di 100 istituti

rds_community_login

Attualità

Il cielo di San Francisco è diventato arancione a causa degli incendi

rolling
×