icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Il prof. Carlo Rovelli: “Qualunque timore nei confronti del vaccino è assurdo”

Il fisico ha espresso il suo parere sul diffuso timore nei confronti degli effetti collaterali dei vaccini

In paesi come l’America e l’Inghilterra dove il piano vaccinale è decisamente più avanzato, la curva dei contagi è scesa ripidamente e ora molte città si preparano ad un graduale ritorno alla normalità. Nonostante questi scenari siano incoraggianti in molti, soprattutto in Italia, temono ancora dei possibili effetti collaterali dei vaccini.

Sull’argomento è stato interpellato il prof. Carlo Rovelli, uno dei fisici più stimati in tutto il mondo. Ospite di Giovanni Floris a Dimartedì, Rovelli ha espresso il suo parere su come i numeri possano dare un’indicazione precisa e ha confrontato anche il numero di decessi in Italia rispetto a quelli di paesi dove le restrizioni sono state più rigide fin da subito.

“Ci sono circa un miliardo di persone che hanno almeno ricevuto una dose di vaccino nel mondo e ci sono alcune centinaia di morti” - ha commentato Carlo Rovelli - “Il numero di morti per il Covid è di tre milioni. Mi sembra che qualunque timore nei confronti del vaccino sia totalmente assurdo”. Ecco il suo intervento:



Foto: Il Corriere

Pubblicato 28.04.2021

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Attualità

Coprifuoco e minori restrizioni: ecco le ipotesi del governo sulle prossime riaperture

rds_community_login

Attualità

Avviata l’ispezione nella casa di Anna Corona, l’ex moglie del padre di Denise Pipitone

rds_community_login

Attualità

Il piano del generale Figliuolo: “faremo le vaccinazioni anche nelle scuole”

rds_community_login

Attualità

I nuovi colori delle regioni: come potrebbero cambiare le restrizioni da lunedì

rds_community_login

Attualità

Il coprifuoco riduce l’Rt del 13%, lo dice un importante studio europeo

rds_community_login

Attualità

Il Museo di Storia Naturale di New York è ora un centro per la distribuzione dei vaccini

rolling
×