icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Vaccini anche in farmacia: verranno somministrate 200.000 dosi al giorno

Il ministro Speranza ha siglato l’accordo con le Regioni, la prima a partire è la Liguria

Il ministro Roberto Speranza ha firmato un accordo con le Regioni che permetterà alle farmacie di somministrare il vaccino a tutti i cittadini. Come spiega Il Corriere, il ministro della salute ha definito passo fondamentale per rendere più efficiente la campagna vaccinale. “La campagna di vaccinazione è la vera chiave per chiudere questa stagione così difficile” - ha commentato Speranza - “Oggi facciamo un altro importante passo avanti per renderla più veloce e capillare”.

Secondo i dati di Federfarma, la categoria dei farmacisti potrebbe iniettare direttamente circa 200.000 vaccini al giorno. Il personale dovrà svolgere un corso di formazione e potrà quindi allestire un corner all’interno della farmacia oppure un un gazebo esterno. Un medico, anche da remoto, vigilerà sulle operazioni per controllare che le somministrazioni vengano effettuate correttamente.

La prima regione a partire è la Liguria. Già da questa settimana sono 52 le farmacie inserite nel programma.


Foto: LaPresse

Pubblicato 30.03.2021

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Attualità

Le mascherine Ffp2 possono essere lavate e riutilizzate: lo conferma uno studio francese

rds_community_login

Attualità

Picnic, gite fuori porta, seconde case e visite ai parenti: le regole da rispettare a Pasqua

rds_community_login

Attualità

Due regioni promosse in arancione, una a rischio zona rossa: i possibili colori a partire dal 6 aprile

rds_community_login

Attualità

Volvo garantirà un congedo parentale di sei mesi anche ai papà

rds_community_login

Attualità

Ristoranti, spostamenti tra regioni e scuole: le regole del nuovo decreto

rds_community_login

Attualità

Isolamento per tutti coloro che tornano dall’estero: la nuova norma del ministro Speranza

rolling
×