icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Esercizi per tenersi in forma: bastano 15 minuti al giorno

Non è indispensabile il luogo, ma la regolarità.

Può bastare davvero poco per tenersi in forma e non serve necessariamente avere a disposizione elaborate apparecchiature o strumenti: anche a casa in 15 minuti si può davvero fare molto per migliorare la propria forma fisica. Ecco quindi alcuni semplici esercizi da eseguire, anche nel salotto della propria abitazione, che fanno lavorare bene tutti i muscoli del corpo e che garantiscono un movimento completo e regolare.

Il vero segreto di ogni buona forma fisica è il movimento


Partendo da questo presupposto ecco alcuni esercizi facilmente ripetibili da fare a casa a corpo libero ma con una sola 'regola': farli (quasi) tutti i giorni per almeno 15 minuti in totale. Nulla di troppo difficile dunque, l'importante è che ci sia la costanza nell'allenarsi.
Squat
Ottimi per rassodare glutei e cosce: si effettuano a copro libero o con un peso tra le mani (va bene anche una bottiglia di acqua), tenendo i piedi divaricati e ben saldi a terra. I piegamenti delle gambe devono essere ben controllati affinché le ginocchia non superino la linea dei piedi ed il busto sia sempre tenuto in posizione eretta.
Affondi frontali
Come per gli squat, anche in questo caso il ginocchio deve formare un angolo di 90°. Sono un altro esercizio utile per allenare glutei e gambe, migliorando l'equilibrio.
Addominali
Che siano laterali di base, obliqui o "twist" gli addominali sono un esercizio che non deve mancare in un corretto allenamento. L'efficacia poi viene raddoppiata se si impugnano dei pesi tra le mani (anche in questo caso vanno bene delle bottiglie d'acqua). Avere un addome scolpito non implica solo avere una pancia piatta, bensì anche un busto ben diritto ed una corretta postura.
Dorsali
Per avere una schiena forte è necessario allenare il grande dorsale (e di riflesso braccia e spalle): si eseguono piegandosi con le braccia all'indietro, la salita e la discesa devono essere ben mantenute per far lavorare il muscolo interessato al meglio, ossia il dorso.
Stretching
Infine non può mancare un po' di stretching: l'arte dell'allungamento muscolare, dall'inglese 'to stretch' è una conclusione efficace per stirare ed allungare i muscoli che sono stati stimolati dall'allenamento.
Foto: Pexels

Pubblicato 09.03.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Wellness

L’allenamento di Elisabetta Canalis: gli esercizi per rassodare i glutei

rds_community_login

Wellness

Per allenarsi durante lo smartworking arriva il tapis-roulant con scrivania

rds_community_login

Wellness

Un mix di carboidrati per fronteggiare la quarantena con il buonumore

rds_community_login

Wellness

L’allenamento di Elisabetta Canalis su Instagram: ecco la nuova lezione di pilates

rds_community_login

Wellness

Elisabetta Canalis su Instagram: ecco il suo allenamento da fare due volte a settimana

rds_community_login

Wellness

Allenati 6 settimane gratuitamente sull'app fitness di Chris Hemsworth

rolling
×