icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Non riesci a smettere di mangiare Nutella? Ecco perché...

Uno studio ha dimostrato che smettere si mangiarla è difficile in quanto sviluppa e stimola dei neurotrasmettitori legati al piacere

La nutella è un grande classico della colazione e non solo. Quante volte vi è capitato di fare un piccolo spuntino notturno con i biscotti farciti alla Nutella, oppure tappare la fame momentanea con qualche cucchiaino del dolce nettare alla nocciola? Le volte in cui lo avete fatto sono tante quante quelle in cui non siete riusciti a smettere di mangiarla; dovete ammetterlo. Ebbene c'è un motivo se non si riesce a smettere di gustare la nutella, fino al punto di non fermarsi e finire un barattolo intero.

Nutella: non riusciamo a smettere di mangiarla perché ci provoca piacere


E' tutta questione di chimica a quanto pare, la stessa che si cela dietro a tanti altri cibi di cui non riusciamo a fare a meno. Ma cerchiamo di vedere più chiaro nella faccenda. Uno studio realizzato nel 2018 ha dimostrato che i cibi che contengono principalmente grassi e carboidrati -come la Nutell-, determinerebbero -dopo il consumo- una eccessiva produzione di un neurotrasmettitore chiamato dopamina, legato alla sensazione di piacere. In altre parole, si prova un gusto maggiore nel cibarsi di alcune pietanze, e la nutella è tra questi. Semplici comportamenti detti appetti sono appagati da una ricompensa che ne deriva a livello neurale.

Nutella e piacere: lo studio


Per realizzare lo studio: il campione di persone coinvolto è stato sottoposto alla visione di video all'interno dei quali erano presenti degli snack. La reazione neurale è stata molto chiara; il cervello ha prodotto una serie di reazioni positive alla vista di alcuni cibi.


E se almeno all'inizio e all'apparenza il senso di appagamento è tanto, in realtà l'eccessiva produzione di piacere potrebbe compromettere il reale bisogno per la sopravvivenza. Insomma il cervello non è molto lucido nel rispondere a certi bisogni, potrebbe essere compromesso nelle scelte e nelle decisioni. Quindi la prossima volta che volete finire un barattolo di Nutella: riflettete un attimo!


Fonte foto: Instagram

Pubblicato 20.05.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Saldi estivi: tutte le date di inizio regione per regione

rds_community_login

Viral News

Fare shopping aiuta a dimagrire: lo dice la scienza

rds_community_login

Viral News

La rivincita dell'uomo maturo: quando il fascino si tinge di grigio

rds_community_login

Viral News

Si chiude nudo nel frigorifero del supermercato: fermato dalla polizia

rds_community_login

Viral News

Il cielo della Virginia diventa un quadro di Van Gogh, le incredibili immagini

rds_community_login

Viral News

Il trucchetto del caffè per non farsi pungere dalle zanzare

rolling
×