icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Manuel Bortuzzo, a distanza di un mese dalla terribile sparatoria, torna in acqua

La sfida di Manuel è riconquistare bracciata dopo bracciata quel che può della vita dopo l'agguato di quella notte

Manuel Bortuzzo torna a nuotare: il diciannovenne dimostra di avere grandissima forza di animo e conquista un importante traguardo. Poco più di un mese è passato dal quel terribile 3 febbraio in cui la giovane promessa del nuoto è stata raggiunta da un proiettile nella periferia di Roma, arriva una notizia che riempie di gioia di tutti. Oltre alla famiglia e alla fidanzata Martina, che gli ha fatto una dolcissima dedica, sono in milioni gli utenti riunitisi intorno a Manuel per infondergli coraggio in questa tragica vicenda.


La riabilitazione dopo lo sparo, che gli ha causato la lesione completa del midollo spinale, sarà difficile e lunga ma un bagliore è appena apparso. Attraverso la pagina nata per sostenerlo TutticonManuel, è stato pubblicato un video. Poche parole e un grande sorriso: Manuel Bortuzzo è in piscina e ha ripreso a nuotare.
"Ciao ragazzi, finalmente sono tornato in vasca oggi. Una emozione bellissima. Da oggi inizia la mia riabilitazione qui in acqua. Un saluto a tutti, ci vediamo presto".


Foto: Facebook

Pubblicato 07.03.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

La pizza con un 1 kg di formaggio esiste davvero

rds_community_login

Viral News

Basket NBA, il titolo torna ad est: vincono i Toronto Raptors

rds_community_login

Viral News

Un bancomat ha iniziato a regalare soldi ai passanti nella metropolitana di Londra

rds_community_login

Viral News

Uber Air: taxi volanti in arrivo a Melbourne

rds_community_login

Viral News

Polignano a Mare: apre l'hotel di lusso a picco sul mare

rds_community_login

Viral News

Lascia lo sposo all’altare perché la tradiva: ecco come l’ha detto a tutti

rolling
×