Viral News

Mangiamo di più ma peggio di prima: negli ultimi 30 anni non siamo migliorati

Condividi condividi
Pubblicato il 22/09/2022
Di Team Digital
Mangiamo di più ma peggio di prima: negli ultimi 30 anni non siamo migliorati


Oggi buona parte del mondo ha a disposizione quantità e varietà di cibo che trent’anni fa era impossibile anche da immaginare. Conseguenza vuole che mangiamo molto di più di prima, ma questo non si traduce in un miglioramento della nostra dieta, anzi.


Mangiamo molto di più ma peggio rispetto a trent’anni fa e a dircelo è uno studio pubblicato su Nature Food dai ricercatori e dalle ricercatrici della Friedman School of Nutrition Science and Policy della Tuft University.


Una dieta peggiore di 30 anni fa


“Siamo ciò che mangiamo” dice un detto e questa frase è stata ripresa anche da molte campagne di sensibilizzazione per la salute alimentare. Sì, perché purtroppo il 26% di tutte le morti per malattie facilmente prevenibili e curabili è dato dalla cattiva alimentazione.


Questo studio nasce proprio per questo, per fare un punto su ciò che mangiamo oggi e sensibilizzare più persone possibile al seguire una dieta varia, equilibrata e sana e ridurre così il rischio di malattie connesse al nostro modo di alimentarci.


La ricerca ha preso in analisi i dati raccolti dal “Global Dietary Database”, un database con oltre 1.100 sondaggi condotti su abitanti di 185 Paesi negli ultimi 30 anni nei quali si analizzava il comportamento alimentare. Utilizzando una scala nota come Alternative Healthy Eating Index, i ricercatori e le ricercatrici hanno assegnato un punteggio da 0 a 100 per ogni Nazione così da determinarne la qualità del cibo consumato dai suoi abitanti.


I risultati dello studio


L’America Latina è ferma a 30,3 punti e tutti i Paesi ad alto reddito non vanno oltre i 40 punti. Il Sudest Asiatico arriva a 45,7, ponendosi più in alto nella classifica. In generale nel mondo la media di tutti i Paesi è di 40,3. L’Italia si attesta tra i 40 e i 43 punti.


In generale ciò che viene considerato del cibo non salutare in caso di eccesso di consumo è tutto ciò che riguarda le carni rosse processate, le bevande zuccherine e una dieta poco varia. Ciò che invece fa alzare i punti sono le verdure, la frutta, i legumi e la frutta secca e il pesce ricco di omega-3.


Foto: Towfiqu barbhuiya Unsplash


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI