icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
La scienza conferma: lo stress fa venire i capelli bianchi

Non è solo un luogo comune, l’ha dimostrato un professore dell’Università di Harvard

Non solo ci fa ingrassare, lo stress può anche farci venire i capelli bianchi. Non è la solita leggenda dedicata a Maria Antonietta - che sarebbe “sbiancata” in una sola notte, quando fu catturata durante la Rivoluzione francese - ma è il risultato di uno studio pubblicato recentemente sulla rivista Nature.

Due team di ricercatori, divisi tra l’America e il Brasile, sotto la guida del professore Ya-Chieh Hsu dell’Università di Harvard, hanno analizzato la relazione tra il colore dei capelli e il livello di stress. Un nesso c’è ed è tutta colpa della noradrenalina, un ormone prodotto in grandi quantità quanto siamo sottoposti ad uno stress fisico o psicologico acuto. Una produzione eccessiva di noradrenalina può determinare un rapido esaurimento delle cellule staminali che rigenerano i pigmenti nella parte inferiore del capello e farli diventare bianchi.

La scoperta di tale relazione è avvenuta per caso. Alcuni professori dell'università di San Paolo, in Brasile, stavano conducendo uno studio sul dolore sui topi dal pelo scuro e hanno notato che, quando il dolore era eccessivo, il pelo delle cavie diventava completamente bianco. In seguito il team ha approfondito il tema valutando se poteva esserci una reazione simile anche con i capelli umani. “Quando abbiamo iniziato le ricerche mi aspettavo che lo stress avesse forti ripercussioni sull’organismo, ma il suo impatto dannoso è andato oltre ciò che immaginavo” - ha commentato il prof Ya-Chieh Hsu - “Dopo pochi giorni, tutte le cellule staminali rigeneranti il pigmento si sono esaurite. E una volta perse, non è più possibile rigenerare il pigmento. Il danno è permanente".

Intervistato dall’ANSA, Carlo Alberto Redi, direttore del Laboratorio di Biologia dello Sviluppo dell'Università di Pavia, ha sottolineato che quello dei capelli bianchi è solo uno degli esempi più lampanti di come lo stress e la vita lavorativa possano influire in modo pesante sulla nostra salute. “Molte ricerche hanno mostrato come l'ambiente influenzi pesantemente il modo in cui si esprime il Dna” - spiega Carlo Alberto Redi - “Noi siamo quello che siamo per i geni che abbiamo ereditato, ma anche per il modo in cui vengono influenzati dalla vita quotidiana, dallo stress lavorativo alle esperienze emotive, con conseguenze sull'aspettativa di vita".


Foto: Courtney

Pubblicato 23.01.2020

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Appena nata è già arrabbiata con il medico: le foto fanno il giro del mondo

rds_community_login

Viral News

Il discorso di Michael Jordan al Memorial Kobe Bryant ha commosso tutti

rds_community_login

Viral News

Tornano in vendita le mitiche console Tiger

rds_community_login

Viral News

La Casa di Carta diventa un gioco: in arrivo i puzzle

rds_community_login

Viral News

Le donne con un sedere abbondante sono più intelligenti: lo dice l’Università di Oxford

rds_community_login

Viral News

Questo 62enne ha battuto il record mondiale di planking: ecco quanto ha resistito

rolling
×