icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Il murales green che assorbe l'inquinamento e aiuta l'ambiente

In un quartiere romano è stata realizzata un'opera d'arte capace di ridurre l'inquinamento atmosferico, ecco come funziona

Combattere lo smog con l'arte? Ora si può! A darne una dimostrazione chiara e ben visibile è stata Iena Cruz (nome d’arte di Federico Massa), con “Hunting Pollution” (tradotto “cacciando l’inquinamento”) con un murales di 1000 mq di superficie che campeggia su un palazzo di Roma. L'artista, in collaborazione con Yourban 2030, un’associazione no-profit, ha realizzato l'opera utilizzando una vernice particolare: l’Arlite, una pittura speciale che “mangia” l’inquinamento, i batteri e i cattivi odori purificando l’aria. Questa eco-vernice si attiva grazie all’energia della luce e può ridurre l’inquinamento circostante fino all’88%.


L'opera, per i più curiosi, si trova a via del Porto Fluviale a Roma, all’incrocio con via del Gazometro. Sicuramente qualcosa da non perdere!






Fonte foto: Instagram

Pubblicato 05.11.2018

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Ecco la pagella di Greta Thunberg, la paladina del “Fridays for Future”

rds_community_login

Viral News

Questa isola greca cerca abitanti: sarà offerta una casa, un'attività e 500euro mensili

rds_community_login

Viral News

Al mattino non sentite la sveglia? Ecco il bracciale che vi dà la scossa

rds_community_login

Viral News

Maturità 2019: al via la prova d'italiano, ecco tutte le tracce

rds_community_login

Viral News

Arriva in Italia la prima piscina dove fare surf

rds_community_login

Viral News

Useranno l’analisi del DNA per multare chi non raccoglie i bisogni del proprio cane

rolling
×