icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Falla nella sicurezza di WhatsApp: chiunque può bloccare un account conoscendo il numero di telefono

I ricercatori Luis Márquez Carpintero ed Ernesto Canales Pereña hanno scoperto una falla nel supporto di WhatsApp, ma ancora più preoccupante è stata la risposta dei portavoce dell’App

Due esperti di sicurezza hanno scoperto una falla del supporto di WhatsApp che permetterebbe di bloccare l’accesso all’applicazione a qualsiasi utente, basta conoscere il suo numero di telefono. Come riporta il sito Dday, i due ricecercatori spagnoli Luis Márquez Carpintero ed Ernesto Canales Pereña sono riusciti a dimostrare che qualsiasi persona, anche senza particolari conoscenze da hacker, può bloccare un utente impedendogli di usare WhatsApp in futuro.

L’aspetto più preoccupante è che la procedura è semplicissima. È necessario scaricare l’applicazione e provare ad accedere inserendo il numero della vittima. Quest’ultima riceverà un sms sul proprio telefono impedendo così l’accesso a chi vuole entrare nel suo profilo. Purtroppo, ripetendo un certo numero di tentativi, l’hacker otterrà il blocco della procedura per dodici ore. A questo punto potrà inviare una mail al servizio di supporto di WhatsApp spacciandosi per il proprietario e chiedendo la sospensione del numero. A quanto pare non verranno fatte verifiche e il numerò verrà sospeso. Ripetendo tutti i passaggi più volte si potrà ottenere che l'utente riceva il ban permanente e non possa più utilizzare WhatsApp in alcun modo.

Ancora più sorprendente è stata la risposta dei portavoce dell’app quando i due ricercatori hanno esposto il problema e hanno spigato quanto la piattaforma fosse vulnerabile. I referenti si sono limitati a dire che l’utilizzo di questa tecnica non viola i termini di servizio dell’applicazione. Una mossa non certo così saggia, vista la fuga di utenti già avvenuta a inizio anno perchè spaventati dalla nuova informativa sulla privacy e le strategie sempre più aggressive da parte di competitor come Telgram e Signal.


Foto: Jeso Carneiro, via Flickr

Pubblicato 14.04.2021

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

"Il Signore degli Anelli": un pasticcere sta per costruire un villaggio Hobbit in Abruzzo

rds_community_login

Viral News

Phone Strap: le coloratissime catenine fanno innamorare le vip

rds_community_login

Viral News

Tornano le Giornate del FAI per riscoprire i luoghi più belli d’Italia

rds_community_login

Viral News

Ecco Wilf, il cagnolino sempre imbronciato che sta conquistando Instagram

rds_community_login

Viral News

Ecco cosa succederà su WhatsApp dopo il 15 maggio

rds_community_login

Viral News

Cosa farebbe la NASA se un asteroide minacciasse la Terra? La risposta non vi piacerà

rolling
×