Viral News

Blue Monday: perché oggi è il giorno più triste dell’anno?

Condividi condividi
Pubblicato il 17/01/2022
Di Team Digital
La storia del Blue Monday: oggi è il giorno più triste del 2022

Oggi siamo davvero legittimati ad essere così tristi? Sfatiamo qualche mito


Ci risiamo, oggi, 17 gennaio, le nostre bacheche di Facebook torneranno a riempirsi di messaggi e immagini che inneggiano alla tristezza. Oggi è il Blue Monday, il giorno più triste dell’anno. Questa singolare tradizione è nata circa una decina di anni fa e pare che a introdurla sia stato lo psicologo inglese Cliff Arnall. Lo studioso, mettendo insieme più variabili piuttosto singolari – dalle giornate che si accorciano, il meteo che peggiora, fino ai sensi di colpa per le spese e le mangiate fatte durante il periodo natalizio – è riuscito a stabilire “scientificamente” che il terzo lunedì di gennaio era davvero il giorno più difficile dell’intero anno.


In realtà, alla base della sua scoperta non c’è niente di scientifico. In seguito è stato lo stesso Arnall a confessare di essere stato pagato da un’agenzia turistica – la Sky Travel – che aveva bisogno di un pretesto per mettere sul mercato delle nuove promozioni dei propri viaggi aerei.


Si tratta quindi solo di una trovata pubblicitaria, una bufala, ma nonostante questo, il penultimo lunedì di gennaio, ogni anno fioccano le offerte più diverse per aiutarci a superare questa triste giornata. Se volete un pretesto per coccolarvi un po’ non c’è problema, basta non crederci davvero. Buon Blue Monday a tutti!


Foto: Facebook


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI