icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Al C.n.r. di Palermo hanno inventato un cannolo che non si rammollisce

La soluzione del professor Mario Pagliaro è completamente naturale e favorirà lo sviluppo dell’economia locale

Il cannolo siciliano è delle una prelibatezze che tutto il mondo ci invidia. Ha solo una controindicazione, va gustato fresco altrimenti si rammollisce. Finora i metodi per evitarlo sono pochi: c’è chi usa una copertura di cioccolato fondente, che rende il cannolo più solido ma ne altera il sapore, o chi inserisce all’ultimo la ricotta in modo che non si sfaldi troppo rapidamente.

Ora gli studiosi del C.n.r. di Palermo hanno trovato una soluzione alternativa ed è completamente naturale: la glicerina. Contattato da un laboratorio gastronomico di Santa Ninfa, nel Trapanese, Mario Pagliaro, conosciuto in tutto il mondo grazie ai suoi studi sull’energia solare e sulla bioeconomia, ha escogitato un rivestimento di glicerina capace di indurire l’involucro senza modificarne il gusto. Il nuovo tipo di cannolo è stato ribattezzato Ruggero in onore Ruggero II, il primo Re di Sicilia incoronato a Palermo.

“Il meccanismo di funzionamento del nuovo cannolo capace di autoproteggersi è tanto semplice quanto efficace”, spiega il chimico Nino Scurria, che ha co-firmato lo studio insieme a Mario Pagliaro - “Il sottile strato di glicerina idratata all’interfaccia fra la crosta e la crema di ricotta impedisce alle proteine del siero del latte presenti nella ricotta di emulsionare lo strato di grasso che ricopre la scorza in margine alla frittura”.

Grazie a questa invenzione i cannoli potranno resistere a viaggi più lunghi permettendo alle pasticcerie di spedire i propri prodotti e allargare il loro bacino di acquirenti. Così conclude Mario Pagliaro: “Ancora una volta a rendere possibile un’importante innovazione per il sistema socieconomico della Sicilia è un bioprodotto oggi ottenuto pressoché integralmente dalle risorse biologiche”.


Foto: PxHere

Pubblicato 30.12.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Un gruppo di naufraghi si è salvato scrivendo “SOS” sulla spiaggia

rds_community_login

Viral News

L’orso bruno ruba il pesce appena preso dal pescatore: il video è incredibile

rds_community_login

Viral News

Essere pagati per fare sesso: la stravagante offerta di lavoro di un sito di materassi

rds_community_login

Viral News

È comparsa una lente accanto ai messaggi di WhatsApp: ecco a cosa serve

rds_community_login

Viral News

WhatsApp: sono in arrivo i messaggi che si autodistruggono

rds_community_login

Viral News

Ecco Bidoo, il “bidet portatile” pensato per chi viaggia

rolling
×