icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Gf Vip, Cecchi Paone contro tutti: offese a Silvia Provvedi

"Sei un'ignorante" l'accusa porta alle lacrime la Provvedi, e gli costa l'eliminazione dalla Casa del Grande Fratello Vip

Alessandro Cecchi Paone sembrerebbe essere ogni giorno più sofferente verso i conquilini della Casa del Grande Fratello Vip, specie nei confronti di alcune donne. Nella scorsa puntata del GFVip, Ilary Blasi ha spostato l'attenzione sulle (pesanti) accuse lanciate da Alessandro Cecchi Paone nel corso della settimana. In particolar modo, su quelle rivolte a Silvia Provvedi. Nelle ultime strisce quotidiane del daytime si sono sentite a più riprese, battutine e punzecchiamenti da parte dell'acculturato giornalista nei confronti della giovane Donatella. Frasi che sono sfociate in vere e proprie offese nei confronti della concorrente. Un astio gratuito e immotivato che ha fatto scoppiare in lacrime la ragazza.

Cecchi Paone si scaglia contro Silvia Provvedi


Cecchi Paone l'ha "presa larga" andando ad attaccare prima l'ex Fabrizio Corona, definendolo come "è il peggior esempio per i giovani italiani" e poi puntando con saccenza contro la Provvedi: "Silvia sei un'ignorante". Una frase ingiusta, criticata sotto più punti di vista. Silvia Provvedi visibilmemnte innervosita ha regito in lacrime: "Ha grandi pregiudizi nei miei confronti. Penso che indipendentemente dalla cultura, ci voglia un'anima. Che lui non ha. Non gli ho mai mancato di rispetto, lui con me lo ha fatto. Dovrebbe essere umile per fare l'uomo che si batte con il popolo. È falso come le banconote del Monopoli e non abbasserò la testa per lui".
Cecchi Paone però continua: "E' senza cultura, senza preparazione e istruzione non ci sono speranze. Lo sottolineo e sono felice di poterlo fare qui. Ero rimasto sconvolto da quel durissimo confronto, l'avevo vista reggere con Corona e mi ero complimentata con lei"


A far da "pacere" è intervenuto Alfonso Signorini:
"È un bene che questa discussione sia venuta fuori adesso. Ci sono due mondi a confronto, culturali e umani. Sono dalla parte di Silvia e Giulia in merito al fatto che non ci si può ergere a giudici della vita degli altri. Quando Giulia andava da Fabrizio in carcere, è diventata l'esempio per molte donne: mogli, madri e figlie dei detenuto. Portava messaggi per gli altri, vestiti, cibo. Cultura non vuol dire mettersi in cattedra. Bisogna aiutare le persone che ignorano determinati argomenti".
La puntata si è conclusa poi con l'eliminazione di Alessandro Cecchi Paone, probabilmente non gli è stata perdonata la presunzione nell'aver espresso giudizi forti e non richiesti, quel che è certo è che uscendo ha portato via con sè una montagna di cultura... e di polemiche.

Alessandro contro Silvia: parola d'ordine "rispetto"






Fonte foto: Twitter

Pubblicato 13.11.2018

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

TV

Benedetta Parodi si sposa di nuovo: l'annuncio arriva dai social

rds_community_login

TV

True Detective: il nuovo trailer della terza stagione

rds_community_login

TV

GFvip: dopo Bossari, quest'anno vince Walter Nudo

rds_community_login

TV

Stranger Things: svelato il trailer della terza stagione

rds_community_login

TV

Nuovo teaser dell'ultima stagione de Il Trono di Spade

rds_community_login

TV

Manuel Agnelli lascia X Factor: «È un ciclo che si chiude»

rolling
×