Storia della musica

Tracy Chapman: compie 34 anni “Baby Can I Hold You”

Condividi condividi
Pubblicato il 30/09/2022
Di Team Digital
Tracy Chapman: compie 34 anni

Il primo ottobre del 1988 usciva la bellissima "Baby Can I Hold You" di Tracy Chapman


Baby Can I Hold You” è il terzo singolo estratto dal bellissimo album “Tracy Chapman” (che dunque porta il nome dell’artista) uscito il 5 aprile del 1988. L’album fa emergere tre brani su tutti, rispettivamente: l’iconica “Talkin’ ‘bout a Revolution“, “Fast car” e – appunto – “Baby Can I Hold You“, uscita l’1 ottobre del 1998. Quest’ultima – pur non ottenendo l’enorme successo delle due canzoni che l’hanno preceduta, ha permesso a Tracy Chapman di entrare nelle principali classifiche musicali di tutto il mondo.




Baby Can I Hold You” è un brano intimo, malinconico e molto femminile, ma che ha avuto anche diverse cover di successo. C’è quella fatta da Neil Diamond all’interno dell’album “Best years of our lives“, ma va ricordata soprattutto quella del gruppo Irlandese Boyzone, che nel 1997 ha fatto uscire una versione di “Baby Can I Hold You” decisamente più pop. Ma il brano esprime tutta la sua potenza nel 2000, quando Tracy Chapman partecipa al “Pavarotti and friends for Cambogia and Tibet“. La loro versione è bella oltre ogni dire, una sublime e potente poesia.






Immagine di copertina: YouTube


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI