icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
'Another One Bites The Dust' dei Queen festeggia 41 anni

Il 22 agosto del 1980 usciva "Another One Bites the Dust" dei Queen

Scritta da John Deacon, il bassista della band, "Another One Bites the Dust" è uno dei più grandi grandi successi dei Queen. Pubblicata nell'ottavo album della band - "The Game" (1980) - "Another One Bites the Dust" diventa un successo mondiale sbalorditivo: nella classifica Billboard hot 100 USA, resta per tre settimane al primo posto, e resterà - sempre in questa classifica - più di ogni altra canzone del 1980.

"Another One Bites The Dust" dei Queen festeggia 41 anni



John Deacon - come anticipato - ha scritto il brano e lo ha fatto ispirato da "Good Times" del gruppo Chic. Il bassista dei Queen, da vero polistrumentista, suonò inizialmente il basso, il piano e la chitarra elettrica. Finché si aggiunsero Roger Taylor (suo il loop di batteria) e naturalmente Brian May per completare la musica. Se "Another One Bites the Dust" uscì come singolo, lo si deve a un consiglio che Michael Jackson diede a Freddie Mercury dopo averli ascoltati dal vivo. La canzone infine, era pronta per far parte della colonna sonora di Rocky III, ma alla fine fu scelta "Eye of the Tiger" di Survivor.


Immagine di copertina tratta dalla cover del singolo.

Pubblicato 22.08.2021

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Storia della musica

Compie gli anni "Hung Up", il grande successo dance di Madonna

rds_community_login

Storia della musica

I grandi della musica: Robbie Williams

rds_community_login

Storia della musica

Atlas UFO Robot: buon compleanno alla colonna sonora di Goldrake!

rds_community_login

Storia della musica

Bryan Adams: buon compleanno alla bellissima "Please Forgive Me"

rds_community_login

Storia della musica

"The Show Must Go On": compie 30 anni l'inno dei Queen

rds_community_login

Storia della musica

Alanis Morissette: la bellissima "Thank U" festeggia 23 anni

rolling
×