Music Awards

Il pubblico avrà sempre più potere, l’Eurovision cambia il suo meccanismo di voto

Condividi condividi
Pubblicato il 23/11/2022
Di Team Digital
Il pubblico avrà sempre più potere, l’Eurovision cambia il suo meccanismo di voto


Per la nuova edizione dell’Eurovision Song Contest ci sarà un cambiamento molto importante nel meccanismo di voto. Per la prima volta nella storia del concorso anche i telespettatori dei paesi non partecipanti potranno votare le canzoni in gara, sia nelle semifinali, che nella finale.


L’Eurovision darà sempre più peso al voto da casa


Come spiega il Post, questi voti andranno sommati a quelli raccolti dai singoli paesi in gara e avranno il loro stesso peso. L’Ebu ha anche deciso di ridurre il potere delle giurie eliminandole dalle semifinali, nelle quali varrà solo il risultato del televoto, e facendole partecipare solo alla finale, combinando il voto dei giurati con quello da casa.


Queste scelte puntano a far diventare il contest ancora più popolare e coinvolgere sempre più pubblico. Al tempo stesso si vuole garantire una maggiore correttezza dopo il caso dello scorso anno quando è emerso che i giurati che rappresentavano l’Azerbaijan, la Georgia, il Montenegro, la Polonia, la Romania e San Marino si erano accordati per votarsi a vicenda. 


Tutti i dettagli sulla nuova edizione dell’Eurovision


La prossima edizione dell’Eurovision si terrà tra il 9 e il 13 maggio del 2023 a Liverpool. Secondo il regolamento il paese che avrebbe dovuto ospitare la nuova edizione del contest sarebbe stata l’Ucraina, che aveva vinto con la Kalush Orchestra. A causa della guerra in corso sono mancate le condizioni per svolgere l’evento. Si terrà quindi nel Regno Unito, il paese del secondo classificato Sam Ryder.


Foto: LaPresse


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI