Music Awards

Ecco la reazione di Achille Lauro dopo l’eliminazione all’Eurovision Song Contest

Condividi condividi
Pubblicato il 13/05/2022
Di Team Digital
Ecco la reazione di Achille Lauro dopo l’eliminazione all’Eurovision 2022


Fuochi d’artificio, fiamme sul palco e un toro meccanico da domare. Le premesse per convincere il pubblico dell’Eurovision c’erano tutte, ma Achille Lauro, in gara come rappresentante della Repubblica di San Marino, non è riuscito ugualmente a passare le semifinali dell’Eurovision 2022.



Stessa sorte ha avuto Emma Muscat, la cantante di origini maltesi conosciuta dal grande pubblico per la sua partecipazione ad “Amici” e che da tempo vive e lavora in Italia. A passare il turno sono stati: Belgio, Repubblica Ceca, Azerbaigian, Polonia, Finlandia, Estonia, Australia, Svezia, Romania e Serbia.


La risposta di Achille Lauro sui social è stata pressoché immediata. Poco dopo la finale il cantante ha pubblicato un messaggio su Instagram: “Grazie Bellezze sbattetemi giù dal toro se riuscite. Ci vediamo in Tour, vi amo”. Poco dopo ha condiviso nelle sue Instagram Stories molte delle recensioni, tutte entusiastiche, che le principali testate italiane hanno dedicato al suo show.



Anche la reazione di Cristiano Malgioglio, che in diretta su Rai 1 ha commentato la serata, non è passata inosservata. Il conduttore si è lasciato andare in un lungo sfogo, tirando anche una frecciatina a Konstrakta, la rappresentante della Serbia.


“Noo, ragazzi no, questo non mi piace” – ha detto Malgioglio – “Mi dispiace veramente per Achille Lauro. ha fatto un’esibizione pazzesca dai. Poi è passata la Serbia, ma amore una che si lava le mani in continuazione deve vincere l’Eurovision con una canzone che non dice nulla? No io non ci sto, me ne vado ragazzi mi dispiace. Questo non è giusto mi dispiace troppo per Achille. Non ci sto, non ci sto, non ci sto. Lui ha fatto un’esibizione spettacolare e lui è meraviglioso. Mi spiace assai per lui. Adesso io non verrò domani e nemmeno sabato, non vengo per protesta. Sono molto arrabbiato di tutto questo. Che delusione grande non è bello sono molto deluso per com’è andata. Che non ci sia Achille è molto doloroso per tutti noi. Certo che ora dobbiamo tifare per l’Italia, però voi lo sapete per chi tifo, non so se vincerà”.


Foto: LaPresse


Condividi condividi
Eventi

Scopri tutti gli eventi

In riproduzione
IL TUO PROFILO
Canzone associata: ,
Music For You
#1 - Episodio 1
10 Giu 2020 - 12:57
-3:44
Condividi l’episodio
APRI