icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Adam Lambert da American Idol ai Queen

Adam Lambert prosegue il tour come frontman dei Queen post-Mercury

Si chiama Adam Mitchel Lambert, meglio noto come Adam Lambert ed è la nuova voce dei Queen.
Nato a Indianapolis il 29 gennaio 1982 ma cresciuto a San Diego, è un cantante divenuto famoso grazie alla partecipazione ad American Idol, il talent show statunitense che decreta il miglior cantante (tramite una selezione iniziale di tre giudici e nelle fasi finali tramite il televoto del pubblico) fra concorrenti scelti per mezzo di audizioni. Adam Lambert in questa ottava edizione si è classificato secondo.
Nel novembre del 2009 il suo primo album da solita, For Your Entertainment. Un successo. Poi l'incontro con i Queen ed un anno dopo la fine del talent, il loro primo concerto insieme che ha dato vita a questa forte alchimia.
"C’erano ancora delle cose che avevo bisogno di fare da solo" ha dichiarato Lambert, "ma c’è stato subito interesse tra me e il gruppo. Quando ci siamo ritrovati assieme sul palco degli MTV Video Music Awards, un anno dopo American Idol ho sentito che quello era il momento giusto, grazie sopratutto all'esperienza da solista che avevo maturato".
I Queen sono sempre più sicuri della scelta, hanno riconosciuto in quel giovane talento la voce adatta ad interpretare i loro brani post-Mercury nel migliore dei modi e nelle tonalità originali.
"Non stavamo cercando un cantante, poi all'improvviso eccolo qua", ha spiegato Brian May."Subito ha dimostrato di saper cantare tutte le melodie dei nostri pezzi. E non sono canzoni facili da cantare, quelle dei Queen: coprono un ventaglio di tonalità molto ampio, e spesso nemmeno i cantanti più esperti riescono a cantarle nella tonalità originale. Adam, invece, è arrivato senza troppo clamore e ce l'ha fatta con una naturalezza impressionante. Potrebbe cantare i nostri brani persino dormendo. E' capace di raggiungere dal vivo note così alte che nemmeno Freddie sarebbe stato in grado di raggiungere. Quindi credo che se Freddie fosse ancora vivo, nel sentire questo ragazzo direbbe: 'Sì, vabbé... ok'. Che, nel suo codice, sarebbe equivalso a un 'Mmhh, bastardi, ci siete riusciti. Ok, andate pure avanti col gruppo'. Poi Adam ha anche il vantaggio di essere uno showman naturale: non ha bisogno di fingere. E' spontaneo, esattamente come lo era Freddie. Per molti versi si assomigliano molto, ma Adam non deve cercare di assomigliare a Freddie, e questa è una cosa buona. Lui non lo sta imitando, sta semplicemente facendo le cose a modo suo".
Adam Lambert è quindi la voce, il carisma e la persona adatta - sia per Brian May che per il batterista Roger Taylor - a portare avanti questa nuova fase dei Queen post-Freddie Mercury con in programma un imminente tour internazionale che toccherà anche l'Italia.

Adam Lambert Live At Rock In Rio, Queen


Pubblicato 02.05.2016

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Cantanti

Zucchero e Sting cantano in italiano la bellissima "Fields of gold”: il video

rds_community_login

Cantanti Stranieri

La bellissima dedica di Lenny Kravitz a Jason Momoa per il suo compleanno

rds_community_login

Storia della musica

Rolling Stones: "Start Me Up" compie 39 anni

rds_community_login

Cantanti Italiani

Da Vasco a Mina: 18 artisti cantano De Andrè per il nuovo ponte di Genova

rds_community_login

Cantanti Stranieri

Adele cambia look: con i ricci è stupenda, ecco la nuova foto su Instagram

rds_community_login

Storia della musica

"Pump Up the Volume": compie 33 anni il grande successo dei M|A|R|R|S

rolling
×