icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
RDS VIDEO SPETTACOLO

Codice da incorporare

Bruce Springsteen ha salutato così, in italiano, il pubblico di San Siro a Milano...

THE BOSS A MILANO. PRIMA DATA DI SPRINGSTEEN IN ITALIA


Bruce Springsteen ha salutato così, in italiano, il pubblico di San Siro a Milano, il suo pubblico, "il più bello del mondo" ha detto dal palco del debutto in Italia del "The river tour". E i 60mila che hanno riempito lo stadio non sono stati delusi: Springsteen, come sempre, non si è risparmiato, suonando e cantando con la E street band per quasi 4 ore di fila senza mai riprendere fiato. Con ritmo, voce ed emozione intatti negli anni, come pochi altri al mondo.

PUBBLICO SCATENATO ALLA CAVEA. CAPOSSELA APRE IL TOUR "POLVERE"


Vinicio Capossela ha aperto il tour "Polvere" a Roma vestito da lupo cantando "La bestia del grano", pezzo contenuto in "Canzoni della Cupa". Un tour diviso in due parti, Polvere e Ombra, come il suo ultimo album."La polvere é proprio l'anarchia espressa perché é già la disgregazione di ciò che é precostituito, è considerare che la rigidità finisce in polvere". Vinicio ha incontrato i giornalisti dopo l'esibizione con il cappello di paglia di scena ancora in testa. Di polvere se n'è alzata proprio tanta alla Cavea dell'Auditorium, con tutto il pubblico in piedi e sotto il palco a ballare, tra i pezzi del nuovo album e tanti vecchi successi.

NASTRI D'ARGENTO. TRIONFA "LA PAZZA GIOIA"


Fa incetta di premi ai Nastri d'argento "La pazza gioia" di Paolo Virzì, miglior film, migliori attrici, Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti, sceneggiatura e costumi. Ma ai premi assegnati ogni anno dai giornalisti del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici, al teatro Antico di Taormina, riconoscimenti importanti sono andati anche a "Perfetti sconosciuti" di Paolo Genovese, migliore commedia e Nastro collettivo per il cast, e "Lo chiamavano Jeeg Robot" di Gabriele Mainetti, miglior regista esordiente e miglior attore non protagonista, Luca Marinelli. Paolo Genovese dopo essere stato candidato per sette volte, ha ottenuto il Nastro: "Finalmente ce l'ho fatta, mi sentivo molto il DiCaprio del Sindacato quindi sono felice".

IL NUOVO MUCCINO. IL FILM "L'ESTATE ADDOSSO"


Dopo "Padri e figlie" e una sfilza di film in cui raccontava le dinamiche sentimentali di trentenni e coppie mature, Gabriele Muccino torna al cinema con un film su un gruppo di ragazzi e sulla loro estate indimenticabile. Svelate le prime immagini de "L'estate addosso" che uscirà il 15 settembre, con le musiche originali di Jovanotti. Il film racconta l'estate della maturità di Marco e Maria, che per motivi diversi si ritrovano a San Francisco ospiti di una coppia gay. Tra i due non c'è mai stata grande amicizia, e la nuova convivenza non promette in meglio, ma superati i pregiudizi iniziali, i 4 impareranno a conoscersi e trasformeranno quell'estate della maturità nella loro magica estate da ricordare per sempre.

Pubblicato 14.07.2016

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Magazine Spettacolo

Alvaro Soler torna in Italia con un nuovo tour, ecco le date

rds_community_login

Magazine Spettacolo

RDS Video Spettacolo

rds_community_login

Magazine Spettacolo

RDS Video Spettacolo

rds_community_login

Magazine Spettacolo

RDS Video Spettacolo

rds_community_login

Magazine Spettacolo

RDS Video Spettacolo

rds_community_login

Magazine Spettacolo

RDS Video Spettacolo

rolling
×