icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
RDS VIDEO SPETTACOLO

Gianluca Grignani torna con un disco per festeggiare i 20 anni di carriera e una versione 2.0 di se stesso...

ELIO E LE STORIE TESE. PICCOLI ENERGUMENI


Circa tre ore di live, tra musica, show, siparietti, improvvisazioni e sorprese, Elio e le Storie Tese con la loro carica irriverente che non si esaurisce dopo 36 anni di carriera, continuano il "Piccoli Energumeni Tour" che chiuderà il 24 settembre a Cesena.
"Piccoli energumeni sono due termini che stanno bene insieme, pur essendo una sorta di ossimoro".
"E' un po' l'effetto Hulk, dovete viverci tutti come dei dottor Bruce Banner che quando salgono sul palco all'improvviso diventano verdi, restano in bermuda e suonano".

"LE ROCKSTAR NON ESISTONO" UNA STRADA IN MEZZO AL CIELO. GIANLUCA GRIGNANI


Un disco per festeggiare i 20 anni di carriera e una versione 2.0 di se stesso, dopo un cambio completo dello staff. Gianluca Grignani presenta "Una strada in mezzo al cielo", con l'omonimo inedito e i suoi brani più celebri eseguiti con altri nove nomi da Ligabue a Carmen Consoli, da Elisa a Luca Carboni. Lui, per sé, sceglie una strada della normalità: "Ho capito che le rockstar non esistono. Io le sognavo, sono arrivato lì e il giorno dopo mi ero già stufato".
In conferenza stampa Grignani ride si arrabbia e si racconta. Ma le canzoni, spiega, non sono come figli: "Io ho quattro figli, guardo solo a quelli. Una volta finite, le canzoni sono di tutti".

UNA CENERENTOLA MODERNA IL FILM PREFERITO E' FLASHDANCE. GERINI


Tra i suoi film del cuore, fin da quando era piccola, c'è "Flashdance". Claudia Gerini protagonista del primo di una serie di incontri dal titolo "My Studio", in cui personalità dello spettacolo, della cultura, e della scienza raccontano alle telecamere di Studio Universal il loro film americano preferito, ha scelto il film del 1983 di Adrian Lyne.
"Sono rare le sceneggiature che esaltano poi la storia di una donna..., ma il fatto proprio di realizzare un sogno, di non mollare mai, un po' una sorta di Cenerentola moderna... ho sempre voglia di rivederlo e farlo rivedere alle mie figlie".

VINICIO CAPOSSELA LE CANZONI DELLA CUPA ALBUM


Un disco forte e contorto, come le radici a cui si aggrappa, frutto di una "gestazione" durata oltre un decennio. Vinicio Capossela torna con un doppio album, dal titolo "Canzoni della Cupa".
"La Cupa è di solito una zona d'ombra, una zona dove batte poco il sole quindi per questo fatto è una zona più nascosta. Il fatto di entrarci dentro ci parla di un modo di fare le cose dove il tempo ha un valore differente".

Pubblicato 16.05.2016

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Magazine Spettacolo

Alvaro Soler torna in Italia con un nuovo tour, ecco le date

rds_community_login

Magazine Spettacolo

RDS Video Spettacolo

rds_community_login

Magazine Spettacolo

RDS Video Spettacolo

rds_community_login

Magazine Spettacolo

RDS Video Spettacolo

rds_community_login

Magazine Spettacolo

RDS Video Spettacolo

rds_community_login

Magazine Spettacolo

RDS Video Spettacolo

rolling
×