icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Il futuro del nostro pianeta dipende dalle scelte che facciamo a tavola

In occasione della Giornata della Terra, il WWF ha lanciato la nuova campagna Food4Future

Le nostre abitudini alimentari hanno conseguenze e un impatto diretto sulla salute del Pianeta. L’80% dell’estinzione di specie ed ecosistemi, sia terrestri che marini, dipende da quello che finisce sulle nostre tavole e da quello che sprechiamo. L’agricoltura è uno dei principali responsabili del cambiamento climatico e la prima causa di deforestazione mondiale per fare spazio a monocolture e allevamenti. L’utilizzo di pesticidi e fertilizzanti chimici, poi, ha sconvolto la chimica del Pianeta e inquinato ecosistemi e reti alimentari.

È questo lo scenario diffuso dal WWF per lanciare la nuova campagna Food4Future. Il suo obiettivo è quello di coinvolgere le aziende spingendole all’adozione di impegni volontari per la sostenibilità, ma soprattutto sensibilizzare i singoli consumatori e portarli verso comportamenti sani, sostenibili e responsabili.

Coinvolgendo chef, influencer e esperti, il WWF pubblicherà ogni giorno contenuti di approfondimento sui propri canali social. “Il Pianeta ha mostrato la finitezza delle proprie risorse e la fragilità dei propri meccanismi di funzionamento” - spiega Eva Alessi, Responsabile consumi sostenibili e risorse naturali di WWF Italia - “Dobbiamo correre ai ripari a cominciare da oggi, dalla prossima spesa che faremo. È fondamentale modificare i sistemi alimentari, dalla produzione al consumo, per renderli più resilienti, inclusivi, sani e sostenibili, tenendo conto delle necessità umane e dei limiti del Pianeta. Quattro sono le aree in cui è urgente agire, in campo, in mare, a tavola e nella riduzione di perdite e sprechi alimentari. Il cibo è la leva più potente per migliorare la salute umana e degli ecosistemi. Se insieme correggiamo il sistema alimentare contribuiremo alla stabilità del sistema Terra”.


Foto: WWF

Pubblicato 22.04.2021

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Green

L’incredibile “abbraccio” tra due balene in mare: ecco le immagini

rds_community_login

Green

La Lidl è pronta per lanciare una nuova linea di sneaker

rds_community_login

Green

Tre buoni motivi per amare la natura: fa bene al corpo, alla mente e allo spirito

rds_community_login

Green

Su Google Earth è possibile vedere come è cambiato il mondo negli ultimi 40 anni

rds_community_login

Green

Nella Green List mondiale arrivano tre parchi italiani

rds_community_login

Green

L'incantevole forza della natura in questo video in timelapse

rolling
×