icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Il luogo del bagno con più batteri? Non è il water

Lo dice uno studio della Nsf International pubblicato da Time Magazine

Se credete che la parte più sporca del vostro bagno sia il water, vi sbagliate di grosso. Time Magazine ha pubblicato una serie di studi condotti dall’organizzazione Nsf International che spezza una lancia nei confronti del vaso sanitario, affermando che non è quello il principale posto dove si annidano germi e batteri, bensì il porta spazzolino da denti.

Secondo i dati raccolti dal Nsf, più della metà dei porta spazzolini americani sarebbe contaminato di germi, tra cui anche stafilococchi e coliformi. La spiegazione è facilmente intuibile: mentre il water, di norma, viene lavato e disinfettato con regolarità, spesso ci si dimentica del porta spazzolino dando la possibilità ai batteri di ricrearsi più facilmente. Le piccole quantità d’acqua che si fermano sul fondo le bicchiere, inoltre, sarebbero l'habitat ideale per lo sviluppo di batteri e microrganismi.

Una buona abitudine è, quindi, quella di lavare e asciugare con frequenza il porta spazzolini, anche più volte alla settimana. Potrete evitare infezioni e salvaguardare meglio la vostra igiene orale.


Foto: Pexels

Pubblicato 29.04.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rolling
×