icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
RDS VIDEO SPETTACOLO

Una commedia spassosa, piena di imprevisti divertenti...


ARRIVA MAXIMILIAN DOPO IL TRIO CON SILVESTRI E FABI


Un alter ego a cavallo tra passato e futuro, che condivide il nostro stesso spazio ma viene da un altro tempo: è Maximilian, come lo descrive Max Gazzè, il personaggio che dà il titolo al suo nuovo album, il primo dopo la collaborazione con Daniele Silvestri e Niccolò Fabi.
"E' come se avessi lasciato il brano 'Sotto casa', avessi fatto la collaborazione con Daniele e Niccolò e poi avessi ripreso da lì in poi: non era facile uscire da quella collaborazione perchè è stata di grande successo e coinvolgimento".

DE GREGORI CANTA BOB DYLAN UN ANGIOLETTO COME TE


Un amore nato tanti anni fa, una grande passione musicale: Francesco De Gregori descrive così il suo rapporto con Bob Dylan, a cui ha scelto di rendere omaggio con un disco di 11 canzoni prese dal repertorio del cantautore americano e tradotte in italiano. Il primo singolo è "Un angioletto come te", "Sweetheart like you" nella versione originale, l'avventura sentimentale e amorosa di una notte.
"Io guidavo o prima di addormentarmi la sera mi chiedevo come si potesse tradurre sweetheart: poi mi è venuto in mente angioletto, e mi sembrava che nel contesto della canzone fosse la parola giusta. Quando ti arriva un'illuminazione di questo tipo poi dopo è facile".

QUEL RARO DISCO DI JAZZ TUTTI PAZZI IN CASA MIA


Una commedia spassosa, piena di imprevisti divertenti e confessioni inattese. "Tutti pazzi in casa mia", del francese Patrice Leconte, racconta la giornata-incubo di un amante del jazz, che trova un disco rarissimo al mercato ma non riesce ad ascoltarlo, fra confessioni, interruzioni e festini. Il film è tratto dalla pièce teatrale "Une heure de tranquillité". Il regista racconta:
"Adattando dal teatro viene sempre voglia di uscire in strada, far esplodere la scena, ma se la situazione è buona non occorre. Lì era una stanza qui è ho usato tutto un appartamento!"

CESARE CREMONINI IN SCENA PIU' CHE LOGICO 2015


Due ore di spettacolo, tra vecchi e nuovi successi; luci, colori e due maxischermi per rendere la scenografia davvero originale: è il "Più che Logico Tour 2015" di Cesare Cremonini. Uno show totalmente rinnovato, come spiega lo stesso cantante bolognese:
"Volevo superare quello che era successo l'anno scorso. Volevo che il secondo tempo del tour "Logico 2014" fosse ancora più bello e più ricco. È stata una grandissima sfida perchè per la prima volta in vita mia non mi confrontavo con qualcosa che mi stava di fianco, ma con lo specchio e con me stesso."

Pubblicato 09.11.2015

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Magazine Spettacolo

Alvaro Soler torna in Italia con un nuovo tour, ecco le date

rds_community_login

Magazine Spettacolo

RDS Video Spettacolo

rds_community_login

Magazine Spettacolo

RDS Video Spettacolo

rds_community_login

Magazine Spettacolo

RDS Video Spettacolo

rds_community_login

Magazine Spettacolo

RDS Video Spettacolo

rds_community_login

Magazine Spettacolo

RDS Video Spettacolo

rolling
×