icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin

Grazie per aver partecipato!

Hai ottenuto {{punti}} punti

Condividi la tua partecipazione

OTTIENI SUBITO ALTRI 50 PUNTI

Condividi la tua partecipazione

OTTIENI SUBITO ALTRI 50 PUNTI

INVITA

ALTRI GIOCHI

Gioca e Vinci con RDS


Non perdere l'occasione di partecipare e vincere i biglietti di ingresso per "Taste of Milano!
Dal 30 aprile al 6 maggio gioca direttamente qui sul nostro sito.
Giocare è semplice:
Accedi o registrati alla nostra community tramite Facebook o e-mail e clicca su partecipa!
RDS è media partner della manifestazione!

Taste of Milano 2018 – IX edizione


Dal 10 al 13 maggio
4 giorni di assaggi per scoprire e vivere l’alta cucina di Milano

Taste of Milano è alla sua nona edizione e si conferma l’evento food più interessante e divertente dell’anno. Durante i 4 giorni si possono assaggiare 60 i piatti - a piccoli prezzi – creati da 11 chef, stellati e non, alla guida di ristoranti tra i migliori della città. Dal 10 al 13 maggio al The Mall di Porta Nuova, si potranno conoscere da vicino Andrea Berton - Ristorante Berton, Stefano Cerveni - Terrazza Triennale, Roberto Conti - Ristorante Trussardi alla Scala, Francesco Germani – Balthazar Saint Moritz, Keisuke Koga e Guglielmo Paolucci - Gong, Nobuya Niimori - Sushi B, Denis Pedron e Domenico Soranno - Langosteria, Giuseppe Postorino - Da Noi In, Andrea Provenzani - Il Liberty, Claudio Sadler - Ristorante Sadler, Luca Seveso e Giuseppe Rossetti - Maio Restaurant.

In più, per la prima volta c’è la 12esima cucina, de “I Maestri in Cucina Ferrarelle”, dove s’incontreranno grandi chef e maestri pizzaioli. Gli chef sono rappresentati da Iside de Cesare, Marco Mattana & Matteo Baldi, Giulio Coppola e Fabrizio Sepe, mentre i maestri pizzaioli saranno Corrado Scaglione, Antonio Falco e Francesco Vitiello. Una kermesse gastronomica per scoprire nuovi sapori e nuovi abbinamenti, divertendosi con gli amici e brindando con ottimi vini e nuove birre.


Il programma di Taste of Milano è ricco di eventi: Il Birrificio Angelo Poretti in tre diverse degustazioni che spaziano dal momento dell’aperitivo a sapori delicati fino a quelli molto decisi, presenta la varietà delle proprie birre, caratterizzate dalla combinazione e selezione di luppoli. Focus particolare sulla “cocktail culture” grazie a Diageo con il suo portfolio Reserve: la collezione dei marchi più prestigiosi dall’heritage unico come rum Zacapagin Tanqueray N°Ten ewhisky Johnnie Walker. Dedicata ai cocktail d’autore è la Cocktail@home, un palcoscenico con un ricco calendario di corsi per scoprire le migliori tecniche della miscelazione e le ultime tendenze del bartending italiano e internazionale.


Trimani coinvolge il pubblico con una selezione di vini, costituita da etichette classiche e originali, emergenti e famose. Più di 50 etichette per raccontare terre, denominazioni, vitigni e vignaioli, in modo divertente e unconventional. Tutti i vini saranno serviti in bicchieri Pasabahce, calice ufficiale dei Taste Festivals Italia.


La passione per il cibo non significa solo assaggiare, ma anche mettersi in gioco: la novità di questa edizione è Taste Arena. In questo spazio aperto alle tifoserie, i partecipanti, come in un vero e proprio derby del gusto, si sfidano a suon di ricette in round di 30 minuti. Si può partecipare in coppia, in gruppo o come singolo o semplicemente tifare per la ricetta preferita. Le sfide saranno tantissime, ad esempio cotoletta bassa contro alta, mondeghili contro polpette, colazione dolce o salata. A caposquadra sarà uno degli chef tra i protagonisti di Taste che darà le direttive al proprio team per portarli alla vittoria. Amici, parenti o semplici spettatori potranno prendere parte “tifando” per la propria ricetta o per la squadra preferita.


Nell'era dei social network l’aspetto e la presentazione di ogni piatto sono fondamentali quanto il sapore. Con l’attività Foorban Photo Lab, (Foorban official food delivery), s’impara con smartphone, a catturare l’essenza della creazione gastronomica e condividere nel modo migliore lo scatto e l’esperienza con gli amici.


Altra novità la partecipazione del canale Food Network Italia che presenta il suo nuovo format “Indovina in Cucina. Il pubblico cercherà di indovinare l’utilizzo e il nome di misteriosi utensili da cucina e le risposte più divertenti saranno messe in onda sul canale 33 del digitale terrestre.


Come sempre i più piccoli sono i benvenuti a Taste of Milano. È un’occasione per avvicinarli al cibo di qualità e ai piatti di alta cucina. Nel Kids Garden, gestito da LeNuoveMamme.it potranno giocare e “mettere le mani in pasta”, sotto la supervisione di esperti, mentre i genitori assaggiano con tranquillità i piatti dei grandi chef o partecipano alle attività della giornata.


La Vip Lounge, infine, è dedicata a chi desidera assaggiare i menu dei grandi chef in un’atmosfera riservata e rilassata. Chi acquista questo tipo di biglietto potrà accedere alla zona esclusiva e partecipare a degustazioni di vini proposte da Trimani e rum Zacapa, o assaggiare ostriche Amelie accompagnate da un bicchiere di Piper-Heidsieck, lo champagne ufficiale dei Taste Festival Italiani 2018. Le degustazioni avranno luogo intorno ad un tavolo social, aperto solo agli ospiti della lounge. La Vip Lounge è il luogo ideale anche per condividere momenti speciali, aziendali, con gli amici, in coppia o in famiglia.


Per vivere l’evento secondo il proprio stile sono disponibili 3 biglietti, con costi e offerte differenti da 18 a 70 euro.


Per informazioni e acquisti: www.tasteofmilano.it

Condividi su
share-facebook-small
share-twitter-small

Scopri anche

Escher

profile-points{{punti}} punti

profile_clock_giochitermina oggi

PARTECIPA E VINCI

FOX CIRCUS

profile-points{{punti}} punti

profile_clock_giochi- 7 giorni

PARTECIPA E VINCI

Tom Walker

profile-points{{punti}} punti

profile_clock_giochitermina oggi

PARTECIPA E VINCI

rolling
×