Colazione: 3 errori da evitare se vuoi diventare forte e snella


Codice da incorporare

Pubblicato il 01/09/2017

Adoro fare colazione! Considero questo il pasto più importante poiché mi dà la carica giusta per iniziare la giornata migliorando le funzioni mentali e le performance fisiche. In più, la considero una sana abitudine che permette di mantenersi toniche e snelle poiché mette in moto il metabolismo inducendo il corpo a bruciare calorie.

Uno dei tanti rischi di chi non mangia al mattino, infatti, è quello di arrivare ‘affamata’ alla pausa pranzo, oppure sopperire alla mancanza di energie con spuntini ricchi di zuccheri.

Ecco 3 errori da evitare:

1° Errore: Mangiare cibi industriali e/o confezionati, come succhi di frutta con zuccheri aggiunti e merendine.
Soluzione: Prediligi cibi freschi. Una buona idea potrebbe essere quella di bere un frullato di frutta fresca preparato con mezza banana (ricca di potassio), mezza mela (alimento a basso indice glicemico ricco di fibre), latte.

2° Errore: Mangiare troppo poco. il corpo ha bisogno di energia e nutrimento!
Soluzione: Ritengo sia fondamentale iniziare la giornata con una colazione composta da cibi integri e con poco zucchero. Oltre a questo, è bene includere anche una buona quantità di proteine e grassi per mettere in moto il metabolismo e mantenere basso il livello di glicemia. Un esempio? Tre cucchiai di fiocchi d’avena bio, uno yogurt naturale, un uovo alla coque e un the o un caffè. Infine, la colazione è il pasto giusto se vuoi toglierti qualche piccolo sfizio. Ogni tanto una fetta di crostata, può essere l’ideale per evitare di cadere in tentazione e abbuffarsi di dolci.

3° Errore: Saltare completamente il pasto. Anche se non si è abituati, è davvero necessario fare sempre la colazione. Questa abitudine vi aiuterà a diventare forti e snelle. Per chi non è abituato potrebbe essere una sorta di shock, ma con il passare dei giorni si comincerà ad avere più energia e meno fame nel corso della giornata.
Soluzione: Al mattino hai fretta? Metti in borsa una mela e una barretta energetica biologica come Bio Break di Noberasco. Non contiene glutine e ha un buon apporto proteico e di fibre.

#EnjoyYourBreakfast!

Reggiseno: Triaction by Triumph

Pantaloncini: Champion

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato