Rep.ceca, attivista Femen contro Zeman: sei la puttana di Putin


Codice da incorporare

Pubblicato il 12/01/2018

Praga – Nuda al seggio contro il presidente ceco. Una attivista di Femen si è lanciata verso Milos Zeman, nel seggio elettorale di Praga, mentre il capo dello stato ceco si accingeva a votare gridando: “Sei la puttana di Putin”. Le guardie del corpo l’hanno immediatamente bloccata, scagliandola a terra, e trascinandola via, mentre la donna continuava a urlare.

Zeman dopo qualche minuto, quando la situazione si è tranquillizzata, è rientrato nel seggio e ha votato. Ironicamente ha detto: “Mi sento persino onorato, perché pare sia la stessa donna che ha cercato di fare la stessa cosa con il papa” .

In Repubblica ceca si tengono le elezioni presidenziali. Zeman, che si ricandida ed è il grande favorito, è considerato filorusso e molto vicino al Cremlino.

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato