RDS Video Tecnologia


Codice da incorporare

Pubblicato il 10/07/2017

MEDICINE A DOMICILIO PROGETTO UNICEF IN MALAWI DRONI

Medicine a domicilio portate dai droni. In Malawi la tecnologia salverà molte vite grazie ad un progetto finanziato dall’Unicef che permette di far arrivare materiale medico nei villaggi più sperduti del Paese del Sud dell’Africa. Il punto di raccolta e partenza sarà a Kasungu, nel centro del Malawi. “Questi droni saranno molto utili per entrare in contatto con le persone colpite da catastrofi e per avere feedback su cosa il governo fa per aiutarli” dice il ministro dei trasporti Jappie Mhango. Il progetto sta per partire su un territorio di 5.000 metriquadri.

LOTTA AL TERRORISMO I COLOSSI TECH SI UNISCONO USA

I colossi tecnologici della Silicon valley uniti per combattere l’estremismo in Rete. Dopo le ripetute accuse di aver aiutato il terrorismo a diffondersi, Facebook, YouTube, Twitter e Microsoft hanno annunciato la creazione del Global Internet Forum to Counter Terrorism, sostenendo che la loro collaborazione si focalizzerà sulle soluzioni tecnologiche, sulla ricerca e le partnership con governi e gruppi di cittadini. I giganti della rete da tempo stanno cercando una soluzione per bilanciare da una parte la libertà di parola e dall’altra la necessità di censurare ogni contenuto che sostiene il terrorismo e la sua diffusione.

UN ESOSCHELETRO CONTRO IL MAL DI SCHIENA FRANCIA

La cyber tecnologia corre in aiuto di chi soffre di mal di schiena cronico; si tratta di un esoscheletro basato su una cintura dotata di piccoli motori elettrici per facilitare i movimenti di chi la indossa. È stata inventata da due ingegneri francesi che hanno dato vita a una start-up, la Medtech Japet e attualmente è in fase di test in un centro di riabilitazione a Lille. “È un semplice dispositivo che consente di alleviare i dolori grazie alla decompressione di alcuni micro-motori – spiega Antoine, uno degli inventori – permette la pratica giornaliera di esercizi fisici guidati da un’interfaccia e questo migliora la ripresa dell’attività fisica”.

RAZZO ARIANE 5 LANCIATO CON SUCCESSO SPAZIO

Nuovo lancio di successo per il razzo Ariane 5 che ha portato a termine il suo quarto volo del 2017 mettendo in orbita, dalla base spaziale europea di Kourou, in Guyana francese, due satellit. È stato l’80esimo lancio consecutivo senza problemi per Ariane 5, il terzo negli ultimi 60 giorni. Un successo che porta anche la firma italiana. L’azienda Avio di Colleferro, alle porte di Roma, infatti, realizza per il razzo Ariane 5 i motori a propulsione solida e la turbopompa a ossigeno liquido.

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato