RDS Video Spettacolo


Codice da incorporare

Pubblicato il 02/11/2017

PREMIERE SUBURBICON CLOONEY: NON SOLO A HOLLYWOOD WEINSTEIN

Durante la première a Los Angeles del suo ultimo film “Suburbicon”, George Clooney ha commentato lo scandalo Weinstein. “Bisogna sperare che ci sia un prima e un dopo. Abbiamo visto il prima del prima, lo abbiamo visto con Billy O’Reilly (conduttore dell’emittente Fox News) che ha pagato 32 milioni di dollari per far sparire tutto ed è stato assunto di nuovo per un contratto da 24 milioni di dollari subito dopo. Abbiamo visto le storie di Bill Cosby, abbiamo il presidente degli Stati Uniti che ci dice esattamente cosa fa, cose già viste e riviste – si è sfogato l’attore americano, aggiungendo – La gente adora dire che è Hollywood e tu rispondi: ‘beh, è dappertutto’. Hollywood, perché è gente famosa che ne parla, ma è dappertutto”. Il film arriverà in Italia dal 14 dicembre.

“LA STORIA CONTINUA” TORNA DODI BATTAGLIA EX-POOH

Chiusa la lunghissima storia con i Pooh, Dodi Battaglia guarda avanti ripartendo proprio dalle musiche della sua leggendaria band. Per fissare questo momento straordinario il 20 ottobre esce “E la storia continua. “La storia come la musica non la puoi fermare, come dico all’interno della copertina di questo disco, era così tanta la voglia di suonare, emozionare ed emozionarmi ogni sera che il risultato naturale è la realizzazione di questo disco”. La storia dei Pooh è terminata il 30 dicembre 2016 con l’ultimo live a Bologna.

“ACCAREZZAMI MUSICA” NUTI CANTA ALDA MERINI COFANETTO

“Accarezzami musica – il Canzoniere di Alda Merini”, è un cofanetto con tutta la produzione in musica della poetessa milanese, frutto di 16 anni di collaborazione fianco a fianco con il musicista e interprete Giovanni Nuti: 6 cd, 1 dvd, 114 canzoni di cui 13 inedite, 21 brani con la voce recitante di Alda Merini e duetti con 29 artisti ospiti, da Enrico Ruggeri a Rita Pavone, da Renzo Arbore a Milva, da Monica Guerritore a Gigi Proietti. “Alda Merini prima che se ne andasse all’ospedale mi ricordo mi disse ricordati che tu sei stato e sei la mia musica, lascio a te queste impronte sulla terra.

NUOVO DOPPIO ALBUM ALLEVI E IL SUO EQUILIBRIUM TOUR

Giovanni Allevi torna sulla scena discografica con “Equilibrium”, un nuovo doppio album sinfonico di brani inediti, composti in gran parte su un’isola dell’Atlantico e alcuni, gli ultimi, durante un periodo di forzato riposo al buio, in seguito a un’operazione agli occhi in Giappone. “Fondamentalmente sono uno squilibrato – ha dichiarato, rivelando – il meglio di me l’ho sempre dato quando ho perso l’equilibrio, quando mi sono sbilanciato verso qualcosa”. Première evento prima dell’Equilibrium tour, il 15 novembre al Teatro Dal Verme di Milano.

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato