RDS Video Spettacolo


Codice da incorporare

Pubblicato il 10/07/2017

CONCERTONE-RECORD 220.000 FAN PER VASCO A MODENA WOODSTOCK

Un sole che sorge e che entra ed esce dal maxischermo, e poi le note di “Colpa d’Afredo”: è iniziato così il mega concertone di Vasco Rossi al Modena Park, dove si sono radunate da giorni oltre 220mila persone. É il concerto record, con il maggiore numero di presenze della storia dei live di un singolo artista. Oltre 3 ore e mezza di concerto, 40 brani, dai vecchi successi fino alle ultime canzoni. Vasco è arrivato in elicottero nella pista di atletica vicina al parco Enzo Ferrari, ottocento metri di estensione, già ribattezzato da giorni Modena Park. Un concerto contro la paura.

NASTRI D’ARGENTO TRIONFA “LA TENEREZZA” PREMI

E’ “La tenerezza” di Gianni Amelio il vincitore del Nastro d’argento di quest’anno per il miglior film. Ambientato a Napoli e interpretato da Micaela Ramazzotti, Elio Germano e Renato Carpentieri, il film di Amelio ha ricevuto anche il premio per il miglior attore protagonista, a Carpentieri, per la regia e la fotografia. Nella serata di premiazione dei Nastri, assegnati ogni anno dai giornalisti cinematografici, è stato però “Indivisibili” di Edoardo De Angelis a ricevere il maggior numero di riconoscimenti: per il soggetto, il miglior produttore, i costumi, la migliore colonna sonora e la migliore canzone originale di Enzo Avitabile.

DOPO CANNES IL NASTRO JASMINE TRINCA E’ ILARIA CUCCHI FILM

E’ l’attrice italiana del momento, al festival di Cannes ha vinto il premio per la migliore attrice nella sezione “Un certain regard” per il film di Sergio Castellitto “Fortunata”, e per questo ruolo ha ottenuto anche il Nastro d’argento. Ora Jasmine è pronta per una nuova sfida cinematografica: nel film di Alessio Cremonini sulla vicenda di Stefano Cucchi interpreterà la sorella Ilaria. “Un’Ilaria Cucchi a cui non siamo proprio abituati, perché conosciamo molto l’aspetto battagliero, di una donna che non si è arresa, però racconteremo più la parte umana, l’attesa umana di ritrovare un fratello”.

GABBANI A MILANO FESTA DEI FAN A CARROPONTE TOUR

Il “Magellano tour” di Francesco Gabbani fa tappa a Milano: al Carroponte di Sesto San Giovanni, il vincitore del Festival di Sanremo ha portato il suo nuovo disco. Grande partecipazione del pubblico, che con lui ha ballato e cantato a squarciagola l’ormai famosissima “Occidentali’s Karma”, quadruplo disco di platino, e l’ultimo singolo “Tra le granite e le granate”. Il cantautore sul palco non si è risparmiato, in continuo movimento per accontentare i suoi fan.

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato