Valeria Solarino ospite di RDS

30 gennaio
wpid-immagine.jpg

[jwplayer mediaid=”324970″]

È nata in Venezuela da padre siciliano e madre torinese. Dopo aver studiato per quattro anni all’Università, dove era iscritta al corso di laurea in Filosofia, ha iniziato la sua attività di attrice professionista e non si è più fermata.

Il debutto nel 2003 con il film “La felicità non costa niente” di Mimmo Calopresti poi un’ascesa rapidissima. Tra le pellicole che l’hanno vista protagonista “Fame chimica”, “La febbre”, “Che ne sarà di noi“, “Manuale d’amore 2“, “Vallanzasca”, “Manuale d’amore 3”.

A breve, il 6 febbraio, ritroveremo Valeria Solarino sul grande schermo con la pellicola “Smetto quando voglio” di Sydney Sibilia.

Smetto quando voglio

 

Il 6 febbraio 2014 Valeria Solarino torna al cinema con “Smetto quando voglio”, commedia di Sydney Sibilia che vanta un cast di attrici e attori davvero importante.
I tagli all’università e la crisi trasformano sette geni, tutti laureati, da ricercatori a ricercati. Il gruppetto infatti, per far fronte alle difficoltà economiche e alla disoccupazione, decide di trasformarsi in una banda criminale. Edoardo Leo fallisce la carriera universitaria perché si affida a un professore barone che non ha gli agganci politici giusti, e all’insaputa della fidanzata, interpretata da Valeria Solarino, decide di sfruttare le sue conoscenze in neurobiologia per creare una droga sintetica da vendere nelle discoteche.

Per la sua impresa arruola alcuni amici: due dotti latinisti che lavorano come benzinai, Valerio Aprea e Lorenzo Lavia, un genio della chimica, Stefano Fresi, che fa il lavapiatti in un ristorante cinese, un esperto di macroeconomia che si è riciclato nel mondo del poker, Libero De Rienzo, un antropologo aspirante meccanico, Pietro Sermonti, un archeologo sull’orlo dell’indigenza, Paolo Calabresi.

L’improvvisata banda criminale riesce ad arricchirsi con lo spaccio ma poi ne combina di tutti i colori: i sette ricercatori finiscono in un sottobosco di veri malviventi, 20enni sballati, faccendieri corrotti, escort.

 

Valeria Solarino ospite di RDS

Domani, martedì 4 febbraio, Valeria Solarino sarà ospite di RDS.

Alle 14.35 la videointervista in diretta streaming alla bravissima interprete di “Smetto quando voglio“.

Un film divertente ma che racconta un dramma sociale. Valeria Solarino come vede l’Italia e i giovani di oggi?

Che progetti ha per il 2014?

E voi, cosa vorreste chiederle? Aspettiamo le vostre domande, le vostre curiosità e i vostri commenti!!!

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato