Kasia Smutniak a RDS per ‘Limbo’

26 novembre
kasiasmutniak

Guarda qui la videointervista

Presentato al Roma Fiction Fest, dove la protagonista Kasia Smutniak ha ricevuto il premio per la Migliore Attrice, Limbo è tratto dal romanzo omonimo di Melania Mazzucco e andrà in onda dal 2 dicembre.

Limbo

E’ difficile ritornare a vivere con un peso sulla coscienza grande come le vite degli uomini che contavano su di te. E’ difficile non pensare a quei volti dilaniati in un attentato che per sempre ha cambiato la tua vita. E’ difficile essere accolta da eroe quando tu hai la morte dentro, i ricordi svaniti e una vita da ricostruire. Manuela deve affrontare tutto questo. Ricostruire il suo mondo partendo da se stessa, dopo un episodio che per sempre resterà dentro di lei.

Kasia Smutniak

“Sono nata e cresciuta in una famiglia di militari” racconta l’attrice, “è una realtà che conosco bene, anche mia nonna era una donna soldato e quando uscivo da scuola andavo a trovarla in caserma. Nel mio paese le donne sono potute entrare nei corpi militari molti anni prima che in Italia. E’ un ruolo che sognavo di interpretare da sempre, ma cercavo quello adatto. Ci siamo preparati incontrando soldati in missione di pace che ci hanno supportato facendoci vedere la vita nella quotidianità. Ci siamo addestrati con loro, e abbiamo visto filmati reali di attentati che mi hanno molto scosso”.
La bellissima e bravissima Kasia Smutniak premiata da una giuria composta da Steven Van Zandt, Giancarlo De Cataldo e Geppi Cucciari, commenta anche gli spaventosi fatti degli ultimi giorni accogliendo il premio:“Nonostante il dolore di questi giorni tolga il fiato a tutti noi, sono emozionata di ricevere questo premio per il film Limbo, che racconta il superamento di un trauma e il mio pensiero non può non andare a chi in queste ore si trova in un suo limbo dal quale dovrà trovare la forza di uscire”.

Il romanzo della Muzzoco è piuttosto ricco, complesso. E’ proprio questa complessità e lo sguardo femminile che lo racconta ad aver appassionato il regista del film per la tv Lucio Pellegrini: “Limbo era un progetto che mi interessava molto, perché raccontava un tema abbastanza rimosso, che è quello della guerra, Questo libro di Melania Mazzucco ci dava la possibilità di raccontarlo da un punto di vista femminile, abbastanza anomalo rispetto alle varie storie di guerra”.

Probabilmente per rappresentare la complessità del romanzo ci sarebbero volute più puntate, ma questo taglio voluto dal regista e dagli sceneggiatori Laura Paolucci e Francesco Piccolo è molto toccante, probabilmente perché lascia spazio al sentire individuale senza spiegare troppo.

La Smutniak sul film dice: “Il nostro film porta anche un messaggio di speranza per il futuro, c’è anche una bellissima storia d’amore e forse questa è la via d’uscita”.

Limbo

di
Lucio Pellegrino

con
Kasia Smutniak
Adriano Giannini
Filippo Nigro
Domenico Diele
Gilia Valentini
Jacopo Cullin

La vigilia di Natale, Manuela Paris torna a casa, in una cittadina sul mare vicino Roma. Non ha ancora ventotto anni. È assente da tempo, da quando è andata via – ancora ragazza – per fare il soldato. Con determinazione e sacrificio, Manuela si è faticosamente costruita la vita che sognava, fino a diventare sottufficiale dell’esercito e comandante di plotone in una base avanzata del deserto afghano, responsabile della vita e della morte di trenta uomini. Ma il sanguinoso attentato in cui è rimasta gravemente ferita la costringe a una guerra molto diversa e non meno insidiosa: contro i ricordi, il disinganno e il dolore, ma anche contro il ruolo stereotipato di donna e vittima che la società tenta di imporle. L’incontro con il misterioso ospite dell’Hotel Bellavista, Mattia, un uomo apparentemente senza passato e, come lei, sospeso in un suo personale limbo di attesa e speranza, è l’occasione per fare i conti con la sua storia. E per scoprire che vale sempre la pena vivere – perché nessuno, nemmeno lei, è ciò che sembra…

Kasia Smutniak ospite di RDS

Il 26 novembre Kasia Smutniak sarà ospite di RDS per parlarci del suo nuovo film per la tv “Limbo”.

nei prossimi giorni pubblicheremo il video dell’incontro!

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato