“Come un replicante nella storia di Blade Runner”: Biagio si reinventa


Codice da incorporare

Pubblicato il 16/12/2015

Nella sua videointervista per RDS Biagio Antonacci ci parla del suo nuovo progetto una Deluxe Edition in cui ha racchiuso quasi 30 anni di carriera:

E’ stato difficile arrangiare dei pezzi che sono stati importanti per la carriera di un artista. Ma è anche vero che bisogna prenderla con un po’ più di filosofia. La mia filosofia di vita è quella di non appoggiarsi mai a dei punti fermi (…) Come in Blade Runner, film capolavoro, noi uomini siamo tutti dei replicanti. Siamo l’invenzione di qualcuno che ha cercato di creare un suo piccolo gioco che si chiama uomo“.

Un progetto che racchiude un enorme bagaglio artistico emozionante.

Scopriamo di più nella sua videointervista per RDS.

 

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato