Edoardo Leo

30 marzo
wpid-immagine.jpg

[jwplayer mediaid=”324932″]

“Ti ricordi di me?” è una storia d’amore tra un cleptomane e una narcolettica con crisi di amnesia.
 
Robi e Bea si incontrano, naturalmente, sul portone del loro analista.
 
Sono Ambra Angiolini e Edoardo Leo che, dopo aver portato in tournée per due anni lo spettacolo teatrale, diventano i protagonisti di “Ti ricordi di me?”, il secondo film da regista di Rolando Ravello!
 

Edoardo Leo

Edoardo Leo, che firma anche la sceneggiatura, ha avuto un’annata intensa e piena di soddisfazioni.
 
In questi giorni si sta preparando a dirigiere una commedia sulla camorra.
Ha recitato anche in Tutta colpa di Freud di Paolo Genovese (qui in veste di co-sceneggiatore) e nel film sorpresa dell’anno Smetto quando voglio.
 

Edoardo Leo Ambra Angiolini

Ambra Angolini e Edoardo Leo sono i protagonisti della commedia sentimentale “Ti ricordi di me?” dove interpretano una narcolettica e un cleptomane che si conoscono sul portone dell’analista. I due attori, che hanno fatto coppia già in altri due film, hanno portato questa storia a teatro per due anni prima di proporla a Rolando Ravello che ne ha curato la regia.
 

Edoardo Leo Ti ricordi di me?

Robi vive precariamente, è uno scrittore di favole dagli inquietanti titoli 1001 e una notte a Rebibbia, Alice nel paese dei terremotati o La foresta dei barboni assiderati, condivide l’appartamento con una coppia di amici e non si può trattenere dal sottrarre oggetti ovunque vada, compreso il supermercato dove lavora. Bea è un’insegnante elementare, ha perso i genitori da bambina e, sotto stress, cade preda di un’improvvisa narcolessia e nei casi più gravi di amnesia totale. Per questo va in giro con un librone dove appunta tutto.
 

Edoardo Leo a RDS

Il 31 marzo, Edoardo Leo è approdato a RDS per parlarci del suo ultimo film!

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato