William e Kate non si prendono mai per mano, ecco perché

27 febbraio
William e Kate non si prendono mai per mano, ecco perché

I Duchi di Cambridge si amano, ma non si mostrano mai in pubblico mano nella mano.
Kate Middleton e il principe William non si prendono per mano e finalmente l’esperto di linguaggio del corpo Robin Kermode ci spiega perché.

Alla base di questa scelta sembrano esserci due motivi.
Il primo deriva da una sorta di “norma non scritta” imposta dalla Regina Elisabetta II, che non si è mai mostrata in pubblico mano nella mano al marito.
Kate e William sembra vogliano imitare la Regina rispettando il suo esempio.

L’altro motivo dipende da quello che la coppia desidera comunicare ai sudditi e al mondo.
Loro vogliono mostrarsi innamorati, solidi e legati, ma anche indipendenti.
Una moderna coppia molto legata che non ha bisogno di utilizzare il simbolo dell’amore (la mano nella mano) per far trasparire il legame, ma preferisce la complicità, il rispetto e anche la distanza.
Spesso l’ostentazione di un legame si rende necessaria proprio quando questo legame è sottile e fragile.

Per ogni regola deve esserci l’eccezione che la conferma, eccola qui

Un post condiviso da Kate Middleton (@katemiddletonphotos) in data:

Foto: Instagram

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato