WhatsApp c’è una falla nel sistema: i gruppi non sono segreti

12 gennaio
whatsapp

Uno studio di esperti di crittografia ha scoperto che i gruppi di WhatsApp sono vulnerabili. Per i non addetti al mestiere tutto questo significa che se qualcuno dovesse entrare nei server dell’azienda potrebbero essere a rischio i dati privati.

WhatsApp c’è una falla nel sistema: i gruppi non sono segreti

Gli esperti si sono accorti di una falla, una rottura nel sistema che controlla la sicurezza dell’app. che mette a rischio i dati degli utenti che usano l’applicazione. Il caso che un server di WhatsApp venga manomesso da un esterno è raro, e si limita esclusivamente ad addetti dell’azienda, non è opera di un singola. Resta il fatto che il problema esiste e c’è qualcuno che lo ha notato ed esposto. E se la questione segretezza è stata messa in dubbio, dai piani alti minimizzano spiegando che anche se si riuscissero a violare i server nessuno potrebbe aggiungere persone ai vari gruppi come fosse un amministratore.

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato