Tommaso Paradiso e il post instagram contro gli haters

07 dicembre
tommaso-paradiso

Tommaso Paradiso va dritto al sodo e scrive un post contro gli haters che lo accusano e denigrano sui social. Il cantante dei “The Giornalisti” si è affidato a Instagram per il suo lungo messaggio. Dal suo profilo ufficiale, senza giri di parola, ha voluto fare chiarezza riguardo le accuse che gli sono state mosse. Il post è accompagnato da una foto in cui sorseggia una birra incurante e con un volto disteso di sfrontatezza.

Tommaso Paradiso e il post instagram contro gli haters

Sono molto orgoglioso di aver scritto molte canzoni quest’anno per diversi interpreti e artisti che stimo e che mi hanno cercato; canzoni che hanno ottenuto, per altro, grandi numeri e grande fortuna. Lavoro con un team spaziale e Marco e Marco sono per me i miei fratelli, punto. Vorrei semplicemente aggiungere che questo odio “social” che si crea ogni qual volta esce una nostra canzone… beh a a me fa volare, vuol dire che stiamo facendo un buon lavoro. Vi faccio presente che questo giochetto va avanti in modo progressivo da quando uscì “Promiscuità”(2014). Il ghigliottinamento virtuale proseguì con “Il tuo maglione mio” fino ad arrivare a “Riccione”: apoteosi. Però curiosamente mentre nel mondo Facebook succedeva tutto questo, nel mondo degli umani, delle città, delle piante e degli animali, dei concerti e delle radio accadeva l’opposto. Per cui io vi invito sempre con molta cura ad esprimere il vostro dissenso, il vostro male interiore non appena pubblichiamo una nuova canzone, così avrò la certezza che sarà una canzone fortunata. Oh, vi vorrei far riflettere su un altro paio di cose: i famosi “contenuti dei testi”. Sono molto felice: di quello che faccio, di quello che scrivo, e di come vivo. Tutto questo potrebbe farlo qualcun altro certo (potresti farlo ad esempio tu super hater), ma è andata così. E la colpa è del mondo, della società, dei cinepanettoni, degli altri che non capiscono un cazzo, certo. La colpa non è mai di noi stessi. Buone feste ma sopratutto buon lavoro a tutti!

Un post condiviso da Tommaso Paradiso (@tommasoparadiso) in data:

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato