Il Titanic è affondato di nuovo: è accaduto a Roma…

17 ottobre
titanic

Il Titanic è affondato di nuovo. Questa volta, però, non per colpa di un iceberg, ma per il peso di due bambini romani. A Roma, infatti, in occasione della mostra organizzata al Guido Reni District di Roma, è stata realizzata, solamente con mattoncini di Lego, una riproduzione del Titanic (grande sette metri). Peccato, però, che due bambini di dieci e di dodici anni (sfuggiti al controllo dei genitori e beccati poi dallo steward del padiglione), l’abbiano distrutta, arrampicandosi su di essa. Per rimettere in sesto il Titanic ci sono volute due ore di lavoro. I genitori dei bambini, ovviamente, non l’hanno presa molto bene, visto che saranno costretti a pagare, come risarcimento, una multa di 1500 euro e perché, pur di risolvere la situazione nel più breve tempo possibile, si sono offerti di raccogliere i mattoncini Lego, anche dopo l’orario di chiusura dell’esposizione. Nel padiglione dove era presenta il Titanic, tra l’altro, sono esposte 120 opere dedicate alla storia dei mezzi di trasporto (realizzate da 20 artisti con ben tre milioni di mattoncini).

Il Titanic è affondato di nuovo: è accaduto a Roma…

Titanic – 200.000 pezzi LEGO #spettacolo #titaniclego #brickmania #lego

Un post condiviso da Arianna Giaccaro (@arianna_g_93) in data:

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato