Bimba interrompe intervista del padre alla BBC e diventa un caso

14 marzo
Bimba interrompe intervista del padre alla BBC e diventa un caso

Un video ha fatto il giro del mondo in poche ore ed è diventato un caso su cui discutere.
Nel filmato si vede una bambina che interrompe, entrando nella stanza, l’intervista del padre alla BBC.
L’uomo, riconosciuto poi come Robert Kelly – professore di scienze politiche alla Pusan National University – stava parlando di un argomento molto serio che riguardava la Corea del Sud.
Quando il giornalista gli fa notare l’accaduto “Credo che sia appena entrato uno dei tuoi figli”, il professore cerca di non scomporsi ed allontana la bambina.

La situazione peggiora drasticamente per il Prof dopo che irrompe un secondo bambino con il girello e poi una donna asiatica in preda al panico che cerca di portare via i bambini.
Al di là del video, di per sé buffo e con un notevole potenziale virale, quel che ha colpito è la convinzione di molti, basata su un pregiudizio, che la donna fosse la tata.

Jung-a Kim, invece, è la moglie del professore e i due sono sposati da qualche anno.
Il pregiudizio implicito al quale è stata sottoposta la donna, ha dato origine all’hashtag #NotTheNanny e si è aperto un gran dibattito sui pregiudizi.

Il video


Video: Youtube

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato