I Simpson sono arrivati ai 30 anni ma non li dimostrano!

19 aprile
I Simpson sono arrivati ai 30 anni ma non li dimostrano!

Il debutto della serie animata più longeva e amata di sempre è datato proprio 19 aprile 1987.
Dopo 30 anni, nonostante qualche acciacco, è ancora la serie dei record.
Il carattere irriverente e i personaggi comuni che ricordano le nostre piccole grandi debolezze continuano a conquistare il pubblico, con una media di oltre 1.200.000 di spettatori totali.

Inizialmente “I Simpson” era una serie composta da brevi corti animati all’intero del Tracey Ullman Show.
Due anni dopo, il 17 dicembre 1989, ha conquistato con onore la prima serata diventando un appuntamento fisso nella storia della tv occidentale.

I personaggi gialli al limite dell’ittero hanno vinto tantissimi premi: un Golden Globe, hanno ottenuto 32 Emmy Awards e 8 Peoplès Choice Awards.
Grazie al carattere irriverente della serie sono state lanciate ben 15 profezie attraverso la famiglia Simpson, che ,purtroppo o per fortuna, sono diventate realtà: dall’elezione del Presidente Trump alla performance di Lady Gaga al Superbowl, dall’invenzione dello smartwatch a quella del correttore automatico.

Più di 100 star apparse all’interno della serie hanno contribuito alla grandezza della show.

Curiosità

I componenti della famiglia Simpson portano i nomi dei famigliari reali del creatore del cartone Matt Groening: i genitori Homer e Marge e le sorelle Lisa e Maggie.
Bart doveva chiamarsi Matt come Groening, ma il nome Bart funzionava meglio perché anagramma della parola “brat”, ossia monello.

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato