Ricky Martin si lascia andare su Versace la serie: quanto ho pianto!

10 gennaio
ricky-martin

American Crime Story: Versace, la serie sullo stilista Gianni Versace è piena di attese. La serie basata sul libro della giornalista di Vanity Fair Maureen Orth, è destinata a far parlare e tra i motivi, non ci sono soltanto i temi trattati, ma anche gli attori scelti. Nel cast, in un ruolo molto importante ci sarà il cantante Ricky Martin. La star della musica vestirà i panni di Antonio D’amico, storico compagno dello stilista italiano, che ha anche conosciuto e incontrato prima delle riprese. Il ruolo per il cantante ha significato molto, tanto che Ricky Martin ha rilasciato in una intervista sulle pagine di WEMM delle considerazioni importanti sul suo ruolo e sulle riprese:

Ricky Martin si lascia andare su Versace la serie: cosa ha confessato

Mi portavo a casa l’intero carico emotivo. È stato meglio che mio marito e i miei bambini non erano con me durante le riprese. Ero solo a Miami, chiuso in una stanza a rivivere quello che avevo attraversato durante il giorno sul set. Andavo a letto in lacrime e mi svegliavo singhiozzando. Avevo le lacrime agli occhi durante la colazione. È stata un’esperienza catartica e che ho amato

#ACSVersace January 17, 2018. You can’t miss it.

Un post condiviso da Ricky (@ricky_martin) in data:

Fonte foto: Instagram

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato