Johnny Depp: l’uomo più celebre, sarà l’uomo invisibile

12 febbraio
allwallpapersfree.blogspot.com

Il ruolo dello scienziato horror, il dottor Jack Griffin in “L’uomo invisibile” è stato finalmente assegnato. A “prestargli il volto” sarà, lui, il camaleontico Johnny Depp.
La Universal sceglie un’altra superstar (oltre a Tom Cruise nel film che uscirà per il 2017 “La mummia”) per rilanciare i Monster Movie del suo Universo Cinematografico, per il remake del classico del 1933. Il film tratto dal romanzo di H.G. Wells e diretto da James Whale, era interpretato da Claude Rains, nessuno finora però aveva pensato di fare un reboot del celebre horror.
Nonostante la pellicola ebbe un tale successo da far nascere un vero e proprio filone.
Dopo il 1933 seguirono infatti altre pellicole del genere, tra cui “Il ritorno dell’uomo invisibile nel 1940”, con Vincent Price; sempre nello stesso anno “La donna invisibile” con John Barrymore; “L’agente invisibile”, nel 1942, e “La rivincita dell’uomo invisibile”, nel 1944. Più recente il film “L’uomo senza Ombra” interpretato da Kevin Bacon.
Lo scienziato questa volta avrà il volto di Johnny Depp, o meglio le bende, perché, se di uomo invisibile si parla e se il progetto resta fedele all’originale, il volto del protagonista si vedrà per lo più ad inizio film. Prima cioè della scoperta del siero che lo renderà invisibile e lo porterà a perdere la ragione. Secondo alcune indiscrezioni rese note proprio dalla Universal, la data prevista per l’uscita del film potrebbe essere il 2018.
Nel frattempo, Depp, che è da poco tornato sugli schermi con “Black Mass”, lo vedremo ancora – e presto – al cinema con “Alice attraverso lo specchio“.

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato