Pubblicato il Carpool Karaoke dei Linkin Park (con Chester Bennington)

13 ottobre
linkin park

E’ vero spesso i sorrisi nascondono tanta tristezza e frustrazione. L’ultimo video pubblicato dai Linkin Park sulla propria pagina Facebook ne è la dimostrazione. Il video (realizzato il 14 luglio), divertente e struggente allo stesso momento, che riprende la band durante il loro Carpool Karaoke, è l’ultimo girato insieme a Chester Bennington prima del suo suicidio (avvenuto il 20 luglio). E vedere Chester, neanche una settimana prima dalla sua tragica morte, così sorridente e felice non fa altro che far emozionare, e al tempo stesso, arrabbiare – per non aver capito quanto invece Chester stesse male – chi gli voleva bene.

Pubblicato il Carpool Karaoke dei Linkin Park (con Chester Bennington)

Il Karaoke di Apple Music, quindi, è l’omaggio che hanno voluto fargli i compagni della band, la famiglia e lo staff della piattaforma musicale stessa.
Nel video, oltre ai Linkin Park, c’è anche Ken Jeong, l’attore di “Una notte da leoni”. Insieme, i quattro cantano i pezzi più famosi della band che, vista la presenza di Ken, diventa Linken Park. Da “In the end” a “Numb”, passando per “Talking to myself”. Oltre alle loro hit più famose, però, non potevano mancare anche tante altre cover: “Hey Ya” degli Outcast, “Under the bridge” dei Red Hot Chili Peppers, “Sweet home Alabama” dei Lynyrd Skynyrd e “I don’t wanna miss a thing” degli Aerosmith. Un video pieno anche di momenti divertentissimi, a partire da un balletto organizzato su un marciapiede al duetto tra Chester e Ken sul finire del video.

Pubblicato il Carpool Karaoke dei Linkin Park (con Chester Bennington)

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato