Briatore: “Una donna che non lavora ha solo motivi per romperti i maroni”

12 settembre
briatore

Flavio Briatore ospite a “Il tempo delle donne”, un incontro organizzato dal Corriere della Sera a Milano, davanti a una platea per lo più formata da donne ha detto: “È fondamentale che anche la donna lavori, anche perché una donna che non lavora ha solo motivi per romperti i maroni dalla mattina alla sera. Una che lavora non ha questi problemi. E poi la donna così diventa più sicura, più matura”. Ma non è tutto, infatti, ha anche aggiunto: “Io vivo a Montecarlo e ci sono donne che fanno shopping tutto il giorno. Dopo che hai comprato dieci borse, non è che l’undicesima ti fa più piacere. Invece le donne che lavorano è tutto un altro rispetto, qualunque lavoro sia“.
Successivamente l’imprenditore italiano ha anche parlato del suo rapporto col figlio Nathan Falco (7 anni), che considera già una persona adulta e proprio per questo lo porta spesso con sé per impegni di lavoro (a maggio il bimbo ha fatto il sound check con Gianluca Vacchi, prima che quest’ultimo si esibisse nel locale di del padre)
Ha anche raccontato di ricevere dei consigli dal piccolo, anche sulla gestione dei locali: “L’altro giorno eravamo a Montecarlo in un locale che abbiamo appena lanciato e mi ha detto: Papà ma è pieno di gente, perché non teniamo aperto più a lungo?

Briatore: “Una donna che non lavora ha solo motivi per romperti i maroni”

#milano #triennale #iltempodelledonne #corriere #27ora #ospite

Un post condiviso da Flavio Briatore (@briatoreflavio) in data: