Viaggio fai da te…

29 agosto
wpid-immagine.jpg

Se avete deciso di affrontare “un viaggio modello fai da te” quindi senza tour operator o agenzie specializzate, è davvero molto utile ed importante stilare un decalogo di tutti gli accorgimenti necessari per viaggiare sicuri e soprattutto informati sulle regole e le precauzioni da mettere in valigia per un soggiorno senza sorprese.
 

Il viaggio fai da te è sicuramente coinvolgente e restituisce davvero molte soddisfazioni, bisogna essere consapevoli dei propri limiti e delle risorse a disposizione, per vivere una vera e propria esperienza di vita.

 

Ecco quindi alcuni consigli per un viaggio fai da te…
 

Generalmente prima di affrontare un viaggio fai da te conviene sempre conoscere i principali usi e costumi del paese ospitante, farsi un’idea dei posti da vedere e dei mezzi da poter utilizzare per andare alla scoperta del territorio.
 

Quindi prima di partire meglio acquistare le mappe della città e della metro per sapersi muovere adeguatamente e non perdersi.
 

Non dimenticate poi di possedere tutti i documenti in regola, che non siano quindi scaduti e quelli richiesti per il soggiorno.
 

In molti Paesi ad esempio tra i vari documenti la patente deve essere internazionale e quindi conviene per tempo informarsi presso la Motorizzazione Civile della propria città.
 

Verificare poi di essere nella zona dell’Euro altrimenti conviene sempre portarsi da casa la valuta del paese ospitante per effettuare i primi pagamenti.
 

Per affrontare un viaggio fai da te nei paesi dove le condizioni igienico- sanitarie sono fortemente a rischio, è sempre molto importante verificare la profilassi preventiva consigliata e a volte obbligatoria.
 

In un paese arabo meglio cercare di avere un abbigliamento adeguato e quindi sono da preferire in valigia pantaloni lunghi e camicie leggere…ma è solo un consiglio!!!
 

Che dire poi della lingua…meglio conoscere almeno l’inglese per sentirsi a proprio agio e sicuri di poter in qualche modo comunicare con la gente del luogo, ed avere anche l’opportunità di stringere interessanti amicizie.
 

Ricordatevi poi che per un viaggio fai da te è fondamentale armarsi sempre di spirito d’adattamento per sopportare varie ed eventuali ed è sempre meglio proporsi con un approccio friendly!
 

Viaggio fai da te in auto…
 

Se poi il viaggio fai da te è in auto, per evitare di trascorrere la vacanza in code estenuanti, o trovarsi bloccati per cantieri sulle strade, quindi deviazioni, strade improbabili, basta verificare per tempo navigando su alcuni siti o numeri utili.
 

Sulle condizioni delle strade esiste “il numero verde 800683683″ o al “1518”, entrambi gratuiti. Oppure si possono visitare i siti www.autostrade.it o www.infotrafic.it
 

Per essere informati sulle condizioni del traffico durante il viaggio si può inserire nella radio la funzione “Traffic program”, che interrompe la musica quando un’emittente trasmette un bollettino traffico.
 

290
 

Per scovare strade alternative ma sicure per raggiungere la propria destinazione sono molti i siti utili come ad esempio ViaMichelin
 

Infine quando si affronta un viaggio fai da te è prassi consolidata poter essere sempre rintracciabili registrandosi sul sito “Dove siamo nel mondo”.
 

Buon viaggio a tutti!!!

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato