Grey’s Anatomy non ha girato la sua ultima stagione: il successo continua

17 gennaio
Grey's Anatomy

Il successo di Grey’s Anatomy è destinato a continuare. Per questo motivo la Abc ha pensato bene – dopo un’occhiata ai dati d’ascolto – di annunciare che l’ultima stagione della serie non è stata ancora girata.
In un’intervista rilasciata all’Entertainment Weekly è proprio il capo della famosa emittente televisiva statunitense, Channing Dungey a rassicurare i milioni di fan. Il medical drama non ha ancora la sua fine.

Una foto pubblicata da Grey’s Anatomy Official (@greysabc) in data:

Il successo di Grey’s Anatomy allontana la fine

Sarebbe fantastico. Ne farei anche di più. Onestamente credo che lo show continuerà ad esistere finché Shonda e il suo team avranno passione creativa per raccontare quelle storie. Al momento sembra che viaggiamo a vele spiegate” spiega Dungey.

Quello che Shonda e il team di Grey’s ha fatto è continuare a portare nuovi personaggi che hanno dato alla serie vite in più e maggiore energia. Il tutto rimanendo fedele al dna dei personaggi originari”, ha inoltre aggiunto. “Quando chiedo ai fan un feedback e le loro reazioni a questa stagione, le persone sono molto più interessate di prima a scoprire la relazione tra Meredith e Alex, personaggi che sono nella serie dalla stagione 1. Ora li vediamo in maniera differente rispetto a come erano prima. Questo è quello che gli autori fanno bene: continuano ad aggiungere nuovi strati a questi personaggi, la cui storia può essere espansa ed esplorata“.

Tredici stagioni sono molte, ma non abbastanza. L’obiettivo potrebbe essere quello di superare le 15 stagioni di ER – medici in prima linea, per assicurarsi il guinnes di serie più lunga, amata e seguita di sempre.

Fonte: Entertainment Weekly
Immagine: Instagram

vedi anche

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato