GIOCA E VINCI

COME UN GATTO IN TANGENZIALE


Per partecipare a questo gioco



Gioca e vinci con RDS
Dal 25 al 31 dicembre gioca direttamente qui sul nostro sito.

Potresti essere uno dei fortunati che vincerà i biglietti per assistere alla proiezione del film “Come un gatto in tangenziale”!

Giocare è semplice:
1. Accedi o registrati alla nostra community tramite e-mail o Facebook Connect
2. Guarda il video fino alla fine
3. Rispondi correttamente alla domanda
4. Clicca su partecipa

Se avrai risposto correttamente parteciperai all’estrazione per vincere i biglietti.

RDS insieme a te, voglia di cinema!

Come un gatto in tangenziale

Giovanni, la teoria. Intellettuale impegnato e profeta dell’integrazione sociale vive nel centro storico di Roma. Monica, la pratica. Ex cassiera del supermercato, con l’integrazione ha a che fare tutti i giorni nella periferia dove vive. Non si sarebbero mai incontrati se i loro figli non avessero deciso di fidanzarsi. Monica e Giovanni, entrambi vittime di spietati pregiudizi sulla classe sociale dell’altro, sono le persone più diverse sulla faccia della terra, ma hanno un obiettivo in comune: la storia tra i loro figli deve finire. Per portare a termine il comune proposito, i due cominciano, loro malgrado, a frequentarsi e a entrare l’uno nel mondo dell’altro: Giovanni, abituato ai film impegnati nei cinema d’essai, si ritroverà a seguire sua figlia in una caotica multisala di periferia davanti, tra ragazzini urlanti, spintoni e cestini di pop corn che rotolano per terra, Monica, invece, da sempre abituata a passare le sue vacanze a Coccia di Morto, tra distese di corpi stipati come sardine e aerei che scaricano carburante sopra la testa, si ritroverà nella scicchissima riserva naturale di Capalbio, tra intellettuali, vip e improbabili conversazioni sull’arte contemporanea. Finché improvvisamente qualcosa tra di loro cambia. Entrambi capiscono di non poter fare a meno uno dell’altra anche se forse la loro storia durerà “come un gatto in tangenziale”.

PRIVACY

COMMENTI

    Nessun commento ancora pubblicato